Ostia Piazza Tor San Michele

Settimana Europea per la Mobilità Sostenibile: c’è anche Ostia

Nel XIII Municipio c'è fermento per la settimana Europea per la Mobilità Sostenibile. Domani una giornata di sensibilizzazione sulla mobilità sostenibile

Si svolgerà domani, sabato 22 settembre, in Piazza Tor San Michele ad Ostia una giornata di sensibilizzazione sulla mobilità sostenibile. E’ in corso di svolgimento la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile "In città senza la mia auto", iniziativa promossa dalla Commissione Europea, che negli anni è diventata un appuntamento internazionale che ha l’obiettivo di incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani: a piedi, in bicicletta o con mezzi pubblici. Sono modalità di trasporto sostenibile che, soprattutto per chi vive in città, oltre a ridurre le emissioni di gas climalteranti, l’inquinamento acustico e la congestione, possono giocare un ruolo importante per il benessere fisico e mentale di tutti.

OLIVE -  "Un’iniziativa questa – ha spiegato Amerigo Olive, Assessore Lavori Pubblici XIII Municipio – che rientra nella Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, promossa anche da Roma Capitale. L’intento è quello di incoraggiare i cittadini ad utilizzare mezzi di trasporto alternativi all’auto privata. Il programma della giornata prevede, dalle 8 alle 24, la mostra di mezzi elettrici, il mercatino biologico; alle 15, un laboratorio per la preparazione del pane, dell’olio e del miele; dalle 17 alle 19, l’esibizione della banda della Polizia Municipale di Roma Capitale. La manifestazione vedrà anche la presenza dell’Associazione "Ostia in Bici'".

PALETTA -  Il capogruppo dell'UDC Angelo Paletta ha così commentato: "I documenti approvati all'unanimità dal Consiglio municipale hanno dato un importante svolta all'idea di mobilità nel nostro territorio, dando vita ad una cultura della bicicletta diversa rispetto al passato. Nella Settimana Europea della Mobilità Sostenibile – prosegue Paletta - questi due ordini del giorno sono il segno tangibile che il Municipio XIII può cambiare volto e divenire un territorio dove è possibile innalzare la qualità della vita. E' chiaro che si tratta solo di un inizio, ma questi due atti sono un buon punto di partenza".


 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimana Europea per la Mobilità Sostenibile: c’è anche Ostia

RomaToday è in caricamento