OstiaToday

Ostia, il M5s non lascia e anzi raddoppia: "Presto seconda pista ciclabile. A dicembre i lavori"

Ad annunciare il progetto è stato il consigliere comunale Paolo Ferrara: "A breve inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria con riqualificazione dei Giardini storici"

Il Movimento 5 Stelle non molla: la ciclabile, che ancora non è stata inaugurata ufficialmente ma che è stata protagonista già di tante polemiche ad Ostia, raddoppia.

Già, perché non ci sarà solamente una pista (quella costata 116mila euro alle casse del X Muncipio che costeggia il lungomare da via Giuliano da San Gallo fino a piazzale Cristoforo Colombo), ma secondo quanto apprende RomaToday, l'Amministrazione penstastellata inizierà presto i lavori per una seconda pista.

Il tratto in questione, secondo quanto emerge, dovrebbe (condizionale per ora d'obbligo) essere quello che va da viale Mediterraneo fino alla Colombo, con collegamenti con la pineta di Castel Fusano e l'università del Mare.

A confermare il tutto è Paolo Ferrara, consigliere grillino in Campidoglio che al nostro quotidiano sottolinea: "A dicembre iniziano i lavori per riqualificare i giardini storici e una nuova pista ciclabile. C'è chi vuole tornate alla ruota quadrata e chi come noi guarda al futuro, all'ambiente e alla mobilità sostenibile. Il due dicembre, da cronoprogramma, inizieranno i lavori ma probabilmente anticipiamo il cantiere a novembre".

Lo stesso Ferrara, su Facebook, ha pubblicato anche una grafica con il progetto che sarà. Nel post si evidenziano anche quelli che saranno i lavori: "Sarà fatta la potatura degli arbusti che invadono la carreggiata centrale. Il taglio e la fresatura della pavimentazione esistente con la realizzazione di un percorso ciclopedonale interno. Una nuova segnaletica verticale e orizzontale sia informativa che a servizio della ciclabile che collegherà la pineta all'Università del mare. Il posizionamento di nuovi dissuasori in pietra. La realizzazione degli incroci con le vie trasversali. Lo spostamento di pali della pubblica illuminazione e la nuova pavimentazione di tutta l'area. Alla fine le piste ciclabili sul lungomare di Roma saranno due, ma non solo".

Il tutto a pochi giorni dell'ultima polemica quando, durante il temporale estivo di fine agosto, parte della ciclabile è rimasta sommersa dall'acqua piovana e dagli appunti delle Opposizioni sulle difficoltà delle ambulanze nel percorrere il lungomare ora che è stata realizzata la pista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ciclabile Ostia2-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento