Ostia

Ostia, rissa in stazione Lido Centro: tre arresti

Tre italiani R.G., pregiudicato, G.A. incensurato e B.O. pregiudicato, tutti di età compresa tra i 38 e i 42 anni, sono finiti in manette nella tarda serata di ieri per aver preso parte ad una violenta rissa

Tre italiani R.G., pregiudicato, G.A. incensurato e B.O. pregiudicato, tutti di età compresa tra i 38 e i 42 anni, sono finiti in manette nella tarda serata di ieri per aver preso parte ad una violenta rissa. Teatro dell’aggressione è il piazzale antistante la stazione Lido Centro. Ieri sera, verso le 22:30, l’attenzione di una pattuglia dei carabinieri che stava controllando la zona, è stata attratta da urla che provenivano dal piazzale antistante la stazione. Con la collaborazione dei colleghi e dei militari dell’E.I. impiegati nella vigilanza fissa alla stazione metropolitana, i carabinieri sono intervenuti a pochi metri di distanza dove le tre persone si stavano colpendo con calci e pugni. Provvidenziale è risultato ancora una volta l’intervento dell’Arma che ha impedito il peggio; con non poca fatica, infatti, i militari sono riusciti a dividere e ad arrestare i rissanti. Solo uno di loro ha riportato ha riportato escoriazioni e contusioni in varie parti del corpo, tali da giustificare le successive medicazioni presso l’ospedale Grassi, dal quale è stato dimesso con prognosi di 15 giorni.I tre saranno giudicati presso il Tribunale di Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, rissa in stazione Lido Centro: tre arresti

RomaToday è in caricamento