rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Ostia Castel Porziano / Via Litoranea

Al mare anche con l’autobus: riattivata la linea di trasporto sospesa a fine aprile

Il servizio viene ripristinato puntando su mezzi di dimensioni più contenute fino a Campo Ascolano e, quindi, alle spiagge di Capocotta

I “cancelli” di Castel Porziano e le dune di Capocotta tornano accessibili anche alle persone che non dispongono di un mezzo di trasporto privato. Da sabato 8 giugno viene infatti riattivata la linea 07 e, quindi, il collegamento tra le spiagge ad est della “rotonda di Ostia” e la stazione Colombo della Roma Lido.

I due autobus a servizio della linea

“Per garantire la sicurezza agli autisti nella manovra di inversione all'ottavo cancello e il proseguo del servizio fino al capolinea di Campo saranno su strada due tipologie di vetture” hanno Ascolano  spiegato Giovanni Zannola e Leonardo di Matteo, i due presidente della commissione Mobilità del Comune e del Municipio X. I due mezzi scelti per prestare servizio sulla Litoranea sono “uno di 12 metri fino all’ottavo cancello” che poi farà inversione verso il capolinea della stazione ferroviaria di Cristoforo Colombo. L’ altro autobus sarà invece più piccolo, di 8 metri, e proseguirà fino a Campo Ascolano.

Perché il servizio era stato sospeso

Il provvedimento, fa seguito all’ordinanza del 18 aprile con la quale è stata stabilita l'interdizione al transito dei mezzi pesanti a causa di problemi strutturali rilevati sui ponti nei tratti  – dal km 10+910 al km 11+240. Da allora è stata prima limitata la corsa dello 07 e poi sospesa per ragioni di sicurezza. Una scelta, quest’ultima, nata da una riflessione del municipio X, preoccupato dal fatto che gli utenti, scendendo da un bus con un percorso dimezzato, potessero completare il tragitto a piedi in direzione della spiaggia. Un’opzione pericolosa visto che, la via Litoranea, è in gran parte sprovvista di marciapiedi.

Il ripristino della linea

“Il provvedimento – hanno ricordato   Zannola e Di Matteo –  è stato preceduto da una serie riunioni e tavoli tecnici che hanno visto la partecipazione degli organi preposti. Si sono svolte inoltre prove su strada per la manovra in sicurezza della vettura a 12metri  per l'inversione del senso di marcia all'ottavo cancello. Al contempo si è provveduto allo sfalcio delle essenze arboree che ostruivano la completa fruibilità dello spazio per la manovra del bus  e il rifacimento della sede stradale, inoltre sono state predisposte alcune misure per garantire la massima sicurezza agli autisti della linea mare 07”.

Migliorie per consentire il servizio

Tra le misure messe in campo per migliorare la sicurezza figura l’impianto semaforico all’altezza dell’ottavo cancello, in tutti e due i sensi di marcia. Tra le altre cose fatte per venire incontro all’esigenza di riportare dei bus a servizio di Castel Porziano e Capocotta, è stato rimosso l’impianto di fermata dello 07 adiacente all’ottavo cancello.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al mare anche con l’autobus: riattivata la linea di trasporto sospesa a fine aprile

RomaToday è in caricamento