Ostia

Ostia, riaperto il giardino Paolo Orlando chiuso da anni: sarà affidato all'Associazione Carabinieri

L’iniziativa è stata anche l’occasione per uno scambio di auguri tra i cittadini e l’Amministrazione

E' sttao riaperto al pubblico il giardino Paolo Orlando di Ostia, da anni chiuso e lasciato al degrado. Erano presenti numerosi cittadini, della Presidente del Municipio X Giuliana Di Pillo e del vice presidente ed Assessore all’Ambiente Alessandro Ieva e, nell’occasione, è stato allestito un albero di Natale donato dal Dipartimento Ambiente di Roma Capitale, addobbato oltre che dagli operatori del servizio giardini municipale, anche dai bambini presenti.

Lasciatemi esprimere grande soddisfazione per questa importante riapertura- ha affermato Giuliana di Pillo - soddisfazione perché questo spazio verde era chiuso da tantissimi anni ed era frequentato da tanti bambini e per loro soprattutto nel periodo di Carnevale era la meta preferita. Lo abbiamo pulito grazie all’intervento del servizio giardini e dell’Associazione Carabinieri che aprirà e chiuderà il parco. Siamo riusciti a ridargli il giusto ruolo, quello di uno spazio per la comunità. Hanno collaborato anche gli esercizi commerciali della piazza che, ricordiamolo, è al centro di Ostia davanti alla stazione della metropolitana di Lido Centro. Un grande lavoro in sinergia ed è così che si deve lavorare, ognuno facendo la propria parte”.

Amministratori e cittadini-2

L’obiettivo è quello di restituire alla cittadinanza uno spazio pubblico. Questo è un parco storico dedicato a Paolo Orlando che ha contribuito alla nascita di Ostia- ha dichiarato l’Assessore Ieva - pensiamo di portare qui anche eventi per renderlo vivo e partecipativo. Dal 2011 inoltre, mancava il regolamento per la sponsorizzazione delle aree verdi ebbene, stiamo lavorando attraverso la Commissione Ambiente della quale è presidente Francesco Vitolo, e a breve uscirà il bando per le sponsorizzazioni e a seguire quello per le adozioni. Affidiamo temporaneamente il parco all’Associazione Carabinieri. Il parco va vissuto, va frequentato e rispettato”. 

L’iniziativa è stata anche l’occasione per uno scambio di auguri tra i cittadini e l’Amministrazione con la preziosa presenza del Coro di Santa Monica che ha eseguito brani celebri delle Festività natalizie.

Gli operatori del servizio giardini addobbano l'albero di Natale-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, riaperto il giardino Paolo Orlando chiuso da anni: sarà affidato all'Associazione Carabinieri

RomaToday è in caricamento