Domenica, 26 Settembre 2021
Ostia Ostia / Via Carlo del Greco

Ostia, i residenti: "Finora nessun provvedimento per emergenza allagamenti"

Il Comitato Pineta di Ostia lancia l'allarme: "Lo svuotamento delle caditoie intasate da anni da foglie e terra è assolutamente indispensabile"

Finita l'estate, nel X Municipio scatta già l'allarme per il rischio idrogeologico. Le piogge autunnali troppo spesso mettono in crisi il territorio. A lanciare l'allarme, questa volta, è il Comitato Pineta di Ostia che ricorda alla Commissione Straordinaria il caso di via Carlo del Greco con il marciapiede soggetto ad allagamenti. 

"L'allagamento che qui si verifica è grave, in quanto viene completamente invaso dall’acqua un notevole tratto del suddetto marciapiede, cha va da Piazza Enrico Millo fino a Via De Filippi, non permettendo né il transito dei pedoni, costringendoli a camminare sulla strada, né l’accesso alle abitazioni, se non immergendo i piedi nell’acqua o togliendosi le scarpe", sottolinea Michelangelo Calcopietro presidente del Comitato.

"La grave situazione è insostenibile e finora non è stato preso alcun provvedimento, nonostante la nostra segnalazione e l’incontro avuto in Municipio in data 11 maggio 2015 con la Dott.ssa Scialla. - ha poi continuato - Lo svuotamento delle caditoie intasate da anni da foglie e terra è assolutamente indispensabile per evitare l’allagamento sia del marciapiede sia delle cantine e box auto di alcune abitazioni situate sotto il livello del suolo, dove si riversa l’acqua della strada nei periodo di intensa pioggia".

Allagamenti frequenti anche in viale della Vittoria all’angolo con Corso Regina Maria Pia. Nel X Municipio ancora commissariato per mafia i problemi restano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, i residenti: "Finora nessun provvedimento per emergenza allagamenti"

RomaToday è in caricamento