Ostia Ostia / Via della Corazzata

Ostia, rapina una farmacia e i carabinieri lo arrestano subito

Nella serata di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ostia hanno tratto in arresto un 50enne romano, pregiudicato, per rapina in una farmacia in via della Corazzata

60 minuti per cambiare una vita, quella di un 50enne romano, pregiudicato, arrestato per rapina in una farmacia in via della Corazzata. Tutto è accaduto in un lampo: i militari, ricevuta la segnalazione della rapina e raggiunta la farmacia, hanno effettuato i rilievi e raccolto le prime testimonianze, ricostruendo un identikit del rapinatore che ha consentito di orientare le indagini intorno ad un pregiudicato della zona. Quindi, pattuglie in uniforme hanno setacciato il quartiere mentre personale in borghese si è appostato sotto l’abitazione del malvivente, in via Umberto Cagni. Quando i militari hanno irrotto nel suo appartamento, l’uomo non ha opposto alcuna resistenza: ha negato ogni coinvolgimento nella rapina fino a quando i carabinieri hanno rinvenuto nella casa l’arma, un grosso coltello da sub, ed i vestiti adoperati per il colpo. L’arrestato è stato portato al carcere di Regina Coeli con l’accusa di rapina.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, rapina una farmacia e i carabinieri lo arrestano subito

RomaToday è in caricamento