Ostia

Ostia, situazione idrogeologica: un progetto per il monitoraggio del territorio

Amministrazione centrale e amministrazione municipale insieme per l'avvio di un monitoraggio del territorio, uno studio attento della situazione idrogeologica del municipio XIII

Arriva il periodo delle piogge e il XIII Municipio si prepara al peggio. La giunta Vizzani e i Comune di Roma si sono uniti per l’avvio di un monitoraggio del territorio. Uno studio attentio della situazione idreologica del territorio affidato ad esperti e che preveda in tempi brevi un sopralluogo a vasto raggio, da effettuarsi con tutti i mezzi idonei (via aerea e via terra).

Con il coinvolgimento di Regione Lazio (nonostante il terremoto della giunta Polverini), Protezione Civile, Ente Bacino Tevere, Ardis Lazio e Cibitar. È in sintesi quanto deciso al termine della commissione sicurezza incentrata su “prevenzione, tutela e sicurezza rischi idrogeologici nel municipio XIII”, presieduta da Luigi Zaccaria e che ha visto la presenza di Valerio Cianciulli, delegato del sindaco Alemanno “ai fiumi romani”, di rappresentanti del Corpo Forestale dello Stato, Guardia Costiera, Polizia locale di Roma Capitale e dell’Ufficio tecnico del municipio XIII.

"La commissione - ha affermato il presidente della Commissione Zaccaria - ha tratto spunto da alcune considerazioni di base: cambiamenti climatici e concomitanza di fenomeni meteorologici sempre più violenti, crescita non programmata di insediamenti urbani, molti dei quali nati abusivamente negli anni passati e con le  precedenti amministrazioni, con conseguenti allacci e scarichi di acque reflue non a norma. In considerazione di questo parte ufficialmente un tavolo tecnico attorno al quale - conclude Zaccaria - sono chiamati tutti i soggetti competenti in materia. A dimostrazione dell’interesse per la sicurezza di questo territorio. Una iniziativa che peraltro trova sostegno nell’impegno fondi iscritto a bilancio grazie alla quale è anche possibile progettare la messa in sicurezza con ricalibratura e pulizia di fossi e reti fognarie per il deflusso delle acque reflue".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, situazione idrogeologica: un progetto per il monitoraggio del territorio

RomaToday è in caricamento