OstiaToday

Ostia: dopo 10 anni piazza Anco Marzio sarà finalmente pedonale

Il Movimento 5 Stelle e le Opposizioni del X Municipio remano dalla stessa parte

Piazza Anco Marzio sarà finalmente pedonale. Il così detto "salotto buono" di Ostia, infatti, è ancora una grande Ztl. Il cambio di viabilità, iniziato nel 2008, non è mai stato completato. In Campidoglio mancano le carte che vieterebbero l'accesso dei veicoli alla piazza, il tutto generando una serie di disagi per i commercianti del quadrante del lido.

Ad interessarsi della vicenda, un anno e mezzo fa, era stata la Commissione Straordinaria del X Municipio, con il prefetto viceprefetto Rosalba Scialla ma senza fortuna. Il tema è tornato d'attualità come sottolinea Andrea Bozzi vice presidente Commissione Commercio, e capogruppo delle liste 'Ora' e 'Un Sogno Comune': "Sono 10 anni che la piazza aspetta di diventare una vera isola pedonale a livello normativo". 

Così, nel parlamentino di Ostia, si sta lavorando per trovare una soluzione. Fratelli d'Italia ha prodotto dei documenti portandoli nel consiglio di martedì 6 marzo, poi approvati, che porteranno l'amministrazione a completare l'iter dell'annosa problematica tra la definizione di isola pedonale e zona a traffico limitato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri, infine, la congiunta Attività Produttive e Turismo e Urbanistica e Lavori Pubblici ha dato una spinta ulteriore verso la definizione della situazione di piazza Anco Marzio.

Tutte le forze politiche presenti hanno convenuto che il "salotto buono" diventi una vera isola pedonale. "Il Movimento 5 Stelle, come abbiamo sempre detto ha nelle sue priorità il rilancio del turismo e della cultura e porterà avanti presso le sedi competenti  tutte le azioni amministrative necessarie affinché si possa mettere la parola fine ad una vicenda dai contorni paradossali, se si pensa ad una piazza che rappresenta uno dei punti più eleganti di aggregazione del X municipio". commentano in una nota congiunta Sabrina D'Alessio, presidente della Commissione Permanente Attività Produttive e Turismo e Raffaele Presta, presidente della Commissione Urbanistica, Lavori Pubblici e Mobilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento