rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Ostia Ostia / Lungomare Amerigo Vespucci, 102

Ostia, da Peppino a Mare una cena solidale per Amatrice

Nella splendida cornice del litorale di Ostia hanno partecipato imprenditori, cantanti, il sindaco di Amatrice e le famiglie Sensi e Florenzi

Cena solidale ad Ostia in favore delle popolazioni del terremoto colpite ad Amatrice. Nella splendida cornice del ristorante Peppino a Mare sul Lungomare Amerigo Vespucci, 102 si è svolta la "Serata delle Stelle" per Amatrice, cena di beneficenza organizzata in collaborazione con prestigiosi Roma Club del litorale e della capitale per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni terremotate. Presenti, tra gli altri, il cabarettista Gabriele Marconi, Maria Sensi, moglie del compianto presidente giallorosso Franco Sensi, la famiglia del Alessandro Florenzi, con il numero 24 della Roma che è intervenuto in diretta telefonica.  

Con loro anche il sindaco del Comune di Amatrice, Sergio Pirozzi che ha regalato la sua testimonianza sul palco predisposto per l'occasione. In occasione di questo intervento il direttore generale dell'Ostiamare, Luigi Baioni, è salito sul palco stesso per consegnare al sindaco Pirozzi, ex allenatore biancoviola nei suoi trascorsi da tecnico, una maglia dell'Ostiamare con la scritta "Amatrice".

Ostia, da Peppino a Mare una cena solidale per Amatrice

Il menù della serata preparato dall'eccellente staff di Peppino a Mare ha riguardato antipasto di montagna, amatriciana, arista al forno con patate, sorbetto e caffè. Tutto in stile Amatrice, accompagnato da un vino pomino rosso di Frescobaldi. L'incasso devoluto ammonta a circa 2000 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, da Peppino a Mare una cena solidale per Amatrice

RomaToday è in caricamento