menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ostia, il Pd lancia un appello: "Patto del centrosinistra per il rilancio del territorio"

Flavio De Santis, segretario PD X Municipio: "Garantiamo un'autentica disponibilità al confronto, senza pregiudizi e senza voler imporre agli altri la nostra idea"

Il Partico Democratico vuole prendere per mano il centrosinistra e rilanciarsi nel X Muncipio. Dopo l'esperienza - fallimentare - con Andrea Tassone, l'ex mini sindaco di Ostia finito nel ciclone della vicenda Mondo di Mezzo, i Dem vogliono rilanciarsi.

Nel parlamentino lidense, a rappresentare il Pd al momento però c'è solamente la giovane Margherita Welyam, dopo lo smacco firmato da Athos De Luca che lasciò il partito - dopo aver corso per la poltrone di presiente municipale - aderendo a Italia Viva.

Ecco perché il segretario del Pd del X Municipio Flavio De Santis ha voluto lanciare un appello a tutto il mondo del centrosinistra: "Covid permettendo, in primavera si svolgeranno le elezioni per la scelta del Sindaco di Roma e dei Presidenti dei Municipi. Sono consultazioni importantissime, perché decideranno chi guiderà la città nei prossimi cinque anni. Saranno anni fondamentali per il suo rilancio, considerando anche le enormi risorse da investire che arriveranno dal piano 'Next Generation EU' e dal Giubileo del 2025".

"Partendo dai temi, che abbiamo già affrontato in altre occasioni, intendiamo costruire un rapporto con le altre forze politiche, al fine di arrivare uniti a questo importante appuntamento elettorale. - ha spiegato De Santis - Per questo, si è riunito il Direttivo del Partito Democratico del X Municipio che, dopo ampia discussione, ha dato mandato alla Segreteria di iniziare a tessere un dialogo con gli altri soggetti che fanno riferimento all'area del centrosinistra. L'obiettivo è realizzare la coalizione più ampia possibile, che però tenga conto delle esigenze di novità dell’agenda politica del nostro territorio".

"Come partito di riferimento del centrosinistra, a noi spetta l’onere della proposta, riunendo attorno a un tavolo tutti coloro che desiderano portare in Municipio un nuovo programma riformista, ecologista, che tenga conto di tutte le istanze e le necessità dei cittadini, riavvicinando gli stessi alla politica con la 'P' maiuscola. - ha aggiunto il segretario Dem - Il Partito Democratico accetta la sfida che i tempi ci impongono, con l'augurio che tutti vogliano stare in campo rinunciando a personalismi, battibecchi ed egoismi che tanto male hanno fatto alla politica del nostro territorio. Da parte nostra, garantiamo un'autentica disponibilità al confronto, senza pregiudizi e senza voler imporre agli altri la nostra idea, ma cercando di mettere in piedi un progetto politico che sia in grado di ricostruire l'autorevolezza del centrosinistra del X Municipio". 

Secondo quanto apprende RomaToday, il mittende del messaggio di coalizione sarebbero tutte le forze che guardano al centro sinistra, quindi Verdi, Sinistra Italiana, Italia Viva, Potere al Popolo e chi ne vorrà fare parte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento