Ostia Ostia / Lungomare Paolo Toscanelli

Ostia, trovato pacco bomba sul lungomare ma mancava l'innesco

All'altezza dello stabilimento Capanno di Ostia, in piazzale segnalato un pacco sospetto. L'area è stata transennata e il lungomare è stato chiuso

Dopo pranzo, poco dopo le 14 e 45 arriva una segnalazione: c'è un pacco sospetto in piazzale del Magellano a Ostia. Immadiatamente le forze dell'ordine, gli uomini del commissariato del Lido, gli artificieri della polizia e autobotti dei vigili del fuoco si sono recati sul posto. Sono ancora in corso le verifiche. L'area, nel frattempo, è stata transennata con in conseguente blocco del traffico sul Lungomare Paolo Toscanelli. 

Il pacco sospetto è stato segnalato all'interno di un giardino prospiciente allo stabilimento Il Capanno, nei pressi di alcune cabine. La segnalazione è stata fatta, alle forze di Polizia, da una chiamata anonima. Lo stabilimento, però, ha ancora gente al suo interno. L'accesso alla zona è al momento interdetto per consentire alle forze dell'ordine di procedere con le verifiche e le operazioni degli artificieri. Il presunto ordigno segnalato é stato notato da un bagnino che ha visto un tubo da cui fuoriuscivano dei fili elettrici. 

Il presunto ordigno segnalato é stato notato da un bagnino che ha visto un tubo metallico da cui fuoriuscivano dei fili elettrici. All'interno del "pacco bomba" c'era un telefonino, privo di scheda e dei tondini. Dai primi accertamenti emerge che all'interno non ci sia polvere esplosiva bensì il pacco conteneva materiale  bulloni e chiodi. Il telefonino avrebbe potuto rappresentare una sorta di innesco, ma solo se dentro ci fosse stata una scheda. Sul posto, oltre alla polizia anche i vigili urbani. Il traffico riprenderà ad essere regolare.

 

313909_4382960700892_723508561_n-2

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, trovato pacco bomba sul lungomare ma mancava l'innesco

RomaToday è in caricamento