OstiaToday

Ostiamare-Pistoiese 2-2 | I biancoviola mettono paura alla capolista

Macciocca-Alfonsi per il sorpasso, Peluso firma il 2 a 2 finale

L’Ostiamare impatta 2 a 2 contro la Pistoiese, all’Anco Marzio, nella 25^ giornata del Campionato Nazionale di Serie D, Girone E. Grande prova dei biancoviola che, sotto nel punteggio in apertura, a causa del gol toscano realizzato da Minincleri, reagiscono trovando il pari con Macciocca e il sorpasso grazie alla meravigliosa punizione di capitan Alfonsi. La rete del pari finale, che salva la capolista dalla sconfitta, porta invece la firma di Peluso.

Potevano essere 3 i punti (grazie alla riscossa lidense firmata Macciocca-Alfonsi) ma anche 0 (decisiva la super parata al 90’ di Travaglini sempre su Minincleri. Alla fine è uscito un pari – e quindi un punto - che regala morale e gli applausi di tutto l’Anco Marzio all’Ostiamare di Sandro Pochesci, autrice sicuramente di una gran bella prova contro la corazzata di Massimo Morgia, capolista del Girone E. In classifica biancoviola a 37 punti, a -3 dallo Scandicci, corsaro a Narni, mentre i toscani vedono avvicinarsi il Foligno, vittorioso a Montemurlo e ora a -6 dalla formazione del Melani.

Passando al calcio giocato, alla prima occasione, al primo affondo la Pistoiese passa. Cross di Belli per Minincleri che trafigge Travaglini per l’1 a 0 degli orange. Una doccia fredda per i ragazzi di Ostia che, però, non si scompongono e reagiscono prontamente, trovando il pari.

Al 38’ punizione velenosa di Alfonsi, Sambo non trattiene e Macciocca si avventa come un falco sulla stessa insaccandola per l’1 a 1. Ritorno al gol per l’ariete lidense, giunto alla sua terza marcatura stagionale. La rete galvanizza i biancoviola che sfiorano ancora il gol, trovandolo poi al 20’ della ripresa, sempre grazie al proprio capitano, Maurizio Alfonsi. Fantastica stoccata, su calcio piazzato, del numero 10 e palla sotto l’incrocio dei pali. Una gemma che vale il 2 a 1 dell’Ostiamare sulla Pistoiese.

I toscani, però, non demordono e al 43’ trovano il pareggio. Sugli sviluppi di un dubbio corner, la palla viene recapitata a Peluso che non sbaglia. Nel finale, poi, miracoloso intervento di Travaglini su Minincleri. Il portiere lidense evita quella che sarebbe stata una beffa colossale. Domenica prossima, 9 Marzo, invece, Ostiamare in trasferta. I biancoviola saranno di scena a Gualdo Tadino contro la formazione umbra, nella 9^ giornata di ritorno del Girone E della Serie D.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento