OstiaToday

Ostiamare-Montemurlo 1-0 | Gioia biancoviola firmata Trippa

Gli allenamenti riprenderanno martedì, in vista del penultimo appuntamento della stagione, e ultimo in trasferta, con il match in programma nel fiorentino contro il Fiesolecaldine

Nella 15^ giornata di ritorno del Campionato Nazionale di Serie D, Girone E, l’Ostiamare di Sandro Pochesci supera, all’Anco Marzio, per 1 a 0, il Jolly Montemurlo di Simone Settesoldi. La rete del successo, arrivata al 33’ del primo tempo, porta la firma di Trippa, su assist di D’Astolfo. In classifica biancoviola a 48 punti, mentre la formazione della provincia di Prato resta bloccata a 39.

E’arrivato il pronto riscatto dei lidensi, dopo lo stop di Spoleto. Prestazione positiva, per voglia determinazione, concentrazione difensiva (soprattutto nella seconda frazione, ndr) da parte dei ragazzi dell’Ostiamare che conquistano così la 13^ vittoria stagionale, ottava tra le mura amiche. Per il Montemurlo, invece, la caduta dopo la bella vittoria nel derby contro lo Scandicci.


In avvio occasione per Piciollo, su assist di Alfonsi, non capitalizzata a dovere, poi il Montemurlo mette i brividi a Provaroni, con il legno colpito da Fabbri. Al 26’, però, avvisaglie del gol che sarebbe arrivato poco dopo: punizione velenosa di Alfonsi e respinta di Paoletti in angolo.

Minuto 33. Rimessa laterale di Barbieri per D’Astolfo, passaggio filtrante del mediano per il collega di reparto Trippa che, in area, fulmina Paoletti per l’1 a 0. Al riposo, quindi, biancoviola avanti nel punteggio. Nella ripresa il Montemurlo accelera alla ricerca del pari. Traversa di Andrea Benedetti e rete annullata a Mammetti, sugli sviluppi di un’azione concitata in area di rigore. L’Ostiamare tiene bene e conquista la posta piena. Ora pausa per le festività pasquali.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento