rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Ostia

Ostiamare-Flaminia 0-1 | Primo stop casalingo per i bancoviola

Vince la Flaminia, Ostiamare sconfitta e da Martedì si prepara la trasferta di Grosseto, prossimo avversario in campionato

Un gol dell'argentino Matias Vegnaduzzo, realizzato ad inizio ripresa, condanna l' Ostiamare di Roberto Chiappara alla sconfitta casalinga, prima stagionale tra le mura amiche dopo il poker ottenuto contro Viterbese,Astrea, Budoni e Castiadas e seconda di fila dopo il ko di Nuoro.

Un momento non particolarmente ricco di soddisfazioni per i lidensi, che non hanno ripetuto le prestazioni casalinghe passate e, nonostante grande determinazione e intensità e alcune buone chance, non sono riusciti a recuperare lo svantaggio, arrendendosi al verdetto del campo, che ha premiato una cinica Flaminia, in gol nell'unica occasione creata.

Nota positiva l'esordio in Serie D per un altro promettente calciatore del Settore Giovanile biancoviola, classe '98, Alessandro Spanò, partito anche da titolare. Biancoviola stoppati a 18 punti, civitonici che invece salgono a 11 in classifica grazie alla prima vittoria in trasferta della stagione.

TABELLINO OSTIAMARE - VIRTUS FLAMINIA CALCIO 0-1 
OSTIAMARE:
Barrago (28'pt Quattrotto), Cesaretti, Succi, Mastrantonio, Ramacci (18'st Kikabidze), Piroli, Spanò (2'st Vano), D'Astolfo, Cicino, Angeletti, Maestrelli. A disp.: De Nicolò, Macellari, Catese, Calveri, Ferrari, Fraschetti. All.: Roberto Chiappara. 
FLAMINIA: Nasti (44'pt Sperduti), Ranucci, Funari (15'st Bricchetti), Scortichini, Perelli, Tartaglione, Sagnotti, Macri, Vegnaduzzo (40'st Giustarini), Gay, Laurato. A disp.: Pieri, Bonaventura, Massaini, De Fato, Viola. All.: Pierluigi Vigna. 
ARBITRO: Daniele Perenzoni di Rovereto. ASSISTENTI: Antonio Pizzi di Termoli, Giuseppe Licari di Marsala. 
MARCATORE: 4'st Vegnaduzzo (F)  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostiamare-Flaminia 0-1 | Primo stop casalingo per i bancoviola

RomaToday è in caricamento