OstiaToday

XIII Municipio, Vizzani: "Discussione su waterfront incivile e anti-democratica"

Il presidente del parlamentino lidense: "La discussione di ieri si è conclusa con una votazione legittima che è espressione del parere di consiglieri eletti"

In merito a quanto accaduto nella giornata di ieri, nel corso e al termine del Consiglio del XIII Municipio, interviene, Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio. “I toni esasperati sono sempre segnali di inciviltà. La discussione di ieri si è conclusa con una votazione legittima che è espressione del parere di consiglieri eletti, base elementare su cui poggia ogni democrazia. Il tentativo di alzare la voce per ostacolare i lavori dell’aula è un atteggiamento scorretto e poco democratico. Ogni amministrazione ha il dovere della responsabilità e ha il compito di difendere le scelte dei cittadini, anche di quelli che non urlano". 

"Crediamo in una politica che non deve strizzare l’occhio alla demagogia e alle sceneggiate. Per questo parliamo di cose concrete: per quanto riguarda il processo partecipativo del programma di interventi per la riqualificazione di Ostia e del lungomare, l’assessorato all’urbanistica e il dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica hanno comunicato l’avvio della prima fase. L'iter del processo partecipativo proseguirà con la convocazione dell'incontro partecipativo aperto alla cittadinanza, come previsto dai regolamenti comunali”. Lo dichiara Giacomo Vizzani, Presidente XIII Municipio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento