menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gasparri 4.0, lo spaccio viaggia via smartphone: i trucchi dei pusher di Ostia

Due arresti negli ultimi giorni, un 19enne e un 18enne. Ecco come provavano a sfuggire ai controlli

L'assedio delle forze dell'ordine a Ostia e alle piazze di spaccio non piega del tutto i malviventi. Per sfuggire ai controlli l'ingegno e l'elettronica diventano alleati fondamentali. Feudi della criminalità trasformati in fortini 4.0 della droga. La terminologia non è casuale perché i poliziotti di Ostia, quelli del commissariato Lido, hanno ribattezzato Piazza Gasparri, Gasparri 4.0. Qui ormai sono all'ordine del giorno gli espedienti per rompere le maglie dei controlli. 

Due arresti negli ultimi giorni, un 19enne e un 18enne. Sin qui nulla di nuovo: i due sono stati colti sul fatto trovati in possesso di numerosi involucri di cocaina, alcuni di questi da considerarsi come cocaina pronta, ovvero già idonea all'essere direttamente fumata. Ad entrambi è stato sequestrato il provento dell'attività illecita consistente in 600 euro circa e 3 telefoni cellulari.

Qui arrivano gli espedienti. I dispositivi risultavano attivi con una SIM intestata a individui di nazionalità indiana. Tutti i telefoni avevano installata l'applicazione di messaggistica istantanea WICKR ME che permette di conversare con utenti in modo segreto, autodistruggendo successivamente i messaggi. Testi, immagini e video sono infatti crittografati al momento dell'invio e tali rimangono durante il transito fino al dispositivo del destinatario, evitando quindi possibili intercettazioni nel corso del passaggio dei dati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento