OstiaToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Ostia, abbattuto l'ultimo chiosco della spiaggia libera. Ferrara: "Ci prepariamo per l'estate"

L'intervento nella mattinata del 7 maggio sul lungomare

 

Un altro chiosco abbattuto ad Ostia. Le operazioni per la rimozione dell'ultimo manufatto presente sulle spiagge libere del Lungomare sono iniziate nella mattinata del 7 maggio. Gli operai di una ditta incaricata hanno il compito di rimuovere tutte le parti in legno, ormai marciscenti e quindi pericolose.

"Al termine dell'abbattimento si procederà con il livellamento della sabbia per il posizionamento delle passerelle in cemento vibrocompresso con colori diversi su tutte le spiagge libere in modo da identificarle proprio con il colore. Un mare di colori è il progetto annunciato che a breve si concretizzerà. Stiamo lavorando per farci trovare pronti nel caso di avvio della stagione balneare in attesa delle disposizioni del DPCM e alle indicazioni della Regione Lazio e alla stretta collaborazione con Roma Capitale", ha commentato Alessandro Ieva, assessore all'amabiente nel X Municipio. 

"Stiamo abbattendo un'altra parte di illegalità. Una parte di un chiosco che ormai era fatiscente ad Ostia ponente. - sottolinea Paolo Ferrara, consigliere grillino in Campidoglio - Cominciano allo stesso tempo i grandi lavori per cambiare il volto alle spiagge libere del litorale. Lo avevamo già annunciato - 'una spiaggia di colori' - è la riqualificazione completa degli arenili liberi di Roma Capitale. Ci prepariamo all'apertura della stagione con le giuste cautele e con lo spirito di chi vuole bene alla città".

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento