rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Ostia Eur / Via Cristoforo Colombo

Caos pini pericolanti e potature improvvise: traffico impazzito sulla Colombo

Ieri sera, intorno le 18 e 30, c'è stato un urgente intervento dei vigili del fuoco per pini pericolanti nel luogo dove morì Gianni Danieli. Circolazione deviata e code

I pini su via Cristoforo Colombo stanno diventando un caso. La morte di Gianni Danieli ucciso mentre tornava a casa da un pino caduto all'altezza di via di Malafede, ha lasciato traccia indelebile. Sono centinaia le segnalazioni arrivate in questi giorni agli uffici dell'amministrazione lidense da parte di cittadini preoccupati per le condizioni dei pini sul territorio. Una vera e propria psicosi da pino. 

Ieri sera dalle ore 18 alle 20 la chiusura alla circolazione in direzione Ostia è stata chiusa tra via di Mezzocammino e via di Malafede. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per l'immediata rimozione di rami pericolanti. Il gruppo 'Ostia, Casalpalocco, Infernetto, Acilia e dintorni' su Facebook funge da info traffico. Micaela Zucca posta una foto, Patrizia Ferrante scrive di aver letto che "si scorre piano piano", mentre Massimo Dottori ironizza e posta di "vendere panini con la porchetta, consegna a domicilio. Anzi in macchina".

Gli automobilisti, bloccati nel limbo tra la Colombo e il Raccordo, restano senza aver notizie. 'Luce verde', solamente un'ora e quaranta minuti dopo, rende noto il motivo del disagio: "Traffico bloccato, lavori di potatura - Roma via Cristoforo Colombo traffico bloccato, lavori di potatura tra via di Mezzocammino e Via di Malafede in uscita in direzione Ostia deviazioni su via di Mezzocammino". Per buona pace di Micaela, Patrizi, Massimo e tanti altri arrivati a casa con almeno un paio d'ore di ritardo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos pini pericolanti e potature improvvise: traffico impazzito sulla Colombo

RomaToday è in caricamento