rotate-mobile
Ostia

Scale e niente scivoli: la stazione di Ostia Antica off limits per i disabili

Purtroppo la stazione di Ostia Antica è tra le più pericolose e tra le più importanti della Roma-Lido perché è quella che porta agli Scavi

Non solo caos corse e disagi per i pendolari, la linea della Roma - Lido è off limits per i disabili. L'allarme lo lancia, con un video pubblicato su YouTube, Gaetano Di Staso del Comitato di Quartiere Ostia Antica-Saline. Barriere architettoniche, ponti pedonali non a norma e l'assenza di rampe d'accesso rendono infatti molte delle fermate della Roma-Lido inservibili per i portatori di handicap. 

A questo si aggiunge anche la difficoltà di accedere alle stazioni per i molti ostacoli sui marciapiedi lungo le strade di accesso alle fermate. "Per un disabile è impossibile attraversare l'Ostiense, il ponte pedonale costruito proprio per rendere agevole il passaggio non è però accessibile: colpa dei gradini posti all'inizio e della totale assenza di una rampa o di un carrello, situazione altamente a rischio anche ai non vedenti che in queste condizioni sono in costante pericolo".

Per non parlare delle difficoltà di accedere alle stazioni: "I marciapiedi sono pieni di ostacoli. Vogliamo ricordare che Ostia è nel Comune di Roma, e sia ben visibile ed evidente che molte delle stazioni non sono accessibili per i portatori di handicap?. La situazione della Roma-Lido è drammatica, non solo per i continui ritardi e interruzioni della linea. Ma anche perché in molti punti per i disabili è pericoloso se non impossibile accedervi". Denuncia Di Staso. 

La stazione di Ostia Antica è tra le più pericolose e tra le più importanti della Roma-Lido perché è quella che porta agli Scavi di Ostia Antica, orgoglio del X municipio ma troppo spesso abbandonato a se stesso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scale e niente scivoli: la stazione di Ostia Antica off limits per i disabili

RomaToday è in caricamento