OstiaToday

LETTORI: "Sporcizia ovunque nella spiaggia Punta Ovest di Ostia"

Tanti lettori di RomaToday ci segnalano, con foto, la situazione relativa alla spiaggia libera Punta Ovest

Sole alto in cielo, leggera brezza estiva e il rumore del mare che bacia la sabbia. Sembrerebbe un quadretto poetico se non fosse che siamo ad Ostia, e il contenuto rovina il contorno. Alla spiaggia libera Punta Ovest, Lungomare Duca degli Abruzzi incrocio via del Sommergibile, regna il degrado.

Mucchi di rametti, bottiglie di birra dentro e soprattutto fuori i cassonetti, buste di plastica e altra spazzatura varia invadono la spiaggia. I residenti, ma anche i turisti, ne sono schifati. Francesca Pappalardo e Patrizia Ferrante, due lettrici di RomaToday, ci hanno mandato immagini del degrado attraverso la pagina facebook di OstiaToday.

"Cosa possiamo fare? Sono indignata e schifata. Quella spiaggia è di tutti noi. Perché quella libera vicino al Faber Beach è sempre pulita e questa e quella vicino alla Lega Navale sono discariche a cielo aperto?", si domanda Patrizia. "Non possiamo andare avanti così tra topi e schifezze del genere", le fa eco Francesca. 

Alla discussione partecipano anche altri cittadini e Tonia Citarella spiega: "Punta Ovest quest'anno non ha aperto perché non ha avuto il permesso ma non si poteva dare in gestione ad altri che pulivano la spiaggia e magari erano in regola". Emanuela Fortini, invece, ne fa una questione culturale: "L'inciviltà della gente. Non si può dare sempre la colpa a chi fa certi lavori. Basterebbe stare meno attenti a dove si butta la spazzatura". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paolo Bonfili interviene facendo una panoramica più generale: "Oltre a questa situazione, però, abbiamo cassonetti stracolmi ovunque. C'è un fetore che pervade tutto il centro e ho saputo che p tutta Ostia c'è questo problema. Ma qui come sapete bene c'è un surplus di ristoranti e quindi dovrebbero essere previsti più passaggi di svuotamento soprattutto in questo periodo estivo". Una cosa è certa, la situazione è delicata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento