OstiaToday

Ostia, pagati 5 euro l'ora: i bagnini si costituiscono in sindacato

La prima assemblea è servita per preparare le attività sindacali per rivendicare sin da subito il rispetto del CCNL e dei diritti dei lavoratori nella stagione 2021

In molti casi vengono pagati 5 euro l'ora, il tutto per una giornata di lavoro anche da 10 ore complessive. Ben al di sotto di quanto stabilito per contratto. E' questo uno dei motivi che ha spinto gli addetti al salvataggio di Ostia a riunirsi in sindacato per chiedere tutele, rispetto delle regole e applicazione contratto di categoria.

"Il gruppo rappresenterà sia i marinai che hanno svolto servizio sulle spiagge libere di Roma Capitale che quelli impiegati presso gli stabilimenti balneari con assunzioni dirette o tramite cooperative", si legge in una nota in una nota.

"L'esigenza di aderire all'Organizzazione Sindacale Ugl Terziario è nata dall'esperienza degli anni passati. In più occasioni infatti sono emerse anomalie in relazione al mancato rispetto del CCNL di riferimento. Tra i principali obiettivi la categoria si è prefissata quello di avviare una serie di consultazioni con le istituzioni per l'applicazione del contratto nazionale e quindi per il rispetto delle mansioni, delle ore e delle pause", continuano. 

I bagnini del litorale romano chiedono "il rispetto del contratto nazionale, e per questo abbiamo chiesto un incontro con la Commissione Trasparenza e Garanzia del X municipio" ecco perché "verrà redatto a breve un documento che possa dare tutele certe ai marinai di salvataggio nel pieno rispetto delle regole (anche quelle sui protocolli Covid) che verrà sottoposto agli organi competenti come Roma Capitale, le associazioni dei balneari e la Capitaneria di Porto".

Al primo incontro aveva preso parte anche la consigliera del X Municipio, Monica Picca. Del tema se ne discuterà la Commissione municipale Trasparenza e Garanzia richiesta dalla consigliera Mariacristina Masi e convocata per venerdì 20 novembre alle ore 9,00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento