OstiaToday

Ostia, sotto sequestro baraccopoli nella pineta delle Acque Rosse

Mossa a sorpresa da parte del gruppo Ostia della Guardia di Finanza. Gli uomini delle Fiamme Gialle, agli ordini del colonnello Teodoro Gallone. La zona era stata occupata abusivamente poco più di un anno fa

Sono state messe sotto sequestro, nella due giorni di Pasqua, le baraccopoli di pineta delle Acque rosse, a Ostia. Le Fiamme gialle del I Gruppo, gli ordini del colonnello Teodoro Gallone, su autorizzazione della Procura della Repubblica di Roma, hanno messo i sigilli nell’area verde posta tra viale dei Romagnoli e largo delle Marianne su disposizione della magistratura dove si trova un insediamento abitato soprattutto da Rom. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un mossa, a sorpresa, che ha l'intento di mettere in condizione l’Amministrazione locale a provvedere alla tutela ambientale di quel terreno diffidando gli occupanti che entrandovi rischiano l’arresto. Su autorizzazione della Procura di Roma, i finanzieri del Gruppo di Ostia hanno già sequestrato alcune aree dei parchi pubblici lasciati al degrado. Questo blitz ricorda lo stesso avvenuto un anno fa circa nella pineta di Castelfusano che ha prodotto il risultato del rapido allontanamento spontaneo da parte di diversi senza fissa dimora. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento