Ostia Ostia

Ostia, invasa dalla schiuma: lo strano fenomeno della "neve" in spiaggia

Il forte vento di burrasca ha generato la bianca invasione ad Ostia

Cos'è tutta quella schiuma sulla spiaggia di Ostia? E' questa la domanda che tutti i cittadini del X Municipio si sono posti, questa mattina, appena hanno ammirato l'insolito spettacolo offerto sul mare di Roma.

Una spuma bianca montata a neve che ha invaso gran parte dell'arenile, a causa dei forti venti che dal week end stanno colpendo il litorale. Tanti curiosi si sono riversati in spiaggia per scattare foto o video, chi dal lato del Porto Turistico chi da quello del così detto Curvone di Ostia. 

La potente mareggiata di scirocco ha provocato però anche danni pesantissimi agli stabilimenti balneari di Ostia Ponente. L'acqua ha invaso l'Arcobaleno Beach ed il chiosco dell'ex Faber Beach. Problemi, ancora, anche alla Nuova Pineta. 

Un fenomeno che Aldo Marinelli, biologo creatore e curatore della pagina La mia Ostia, spiega così: "E' una burrasca 'emulsionante' che monta i tensioattivi dei saponi ma anche le alghe decomposte in una schiuma densa. L'emulsione è una dispersione, più o meno stabile, di un fluido sotto forma di minutissime goccioline o bollicine (fase dispersa) in un altro fluido non miscibile (fase continua o fase disperdente o veicolo). L'Ostro del Sud di ieri e lo Scirocco di Sud-Est di oggi hanno contribuito a questo spettacolo insolito, un misto tra cause naturali ed antropiche", sottolinea documentando il tutto con foto e video.

"Ciediamo a Capitaneria di Porto di attivare verifiche quanto prima per fugare dubbi su natura strano fenomeno", ha commentato Andrea Bozzi, neo consigliere d'opposizione nel X Municipio per le liste civiche 'Ora' e 'Un sogno comune'. 

"L'effetto neve che ha imbiancato le spiagge lidensi è un fenomeno naturale che non deve destare allarmismi, per questo, dopo le numerose segnalazioni, vogliamo tranquillizzare tutti i cittadini. - ha spiegato l'assessore all'ambiente del X Municipio Alessandro Ieva - L'Amministrazione del X Municipio di Roma Capitale si è attivata prontamente verso la Capitaneria di Porto che esclude sversamenti di materiali inquinanti in mare e rassicura sul fenomeno tipicamente naturale. L'effetto della schiuma bianca è determinato dalla sollecitazione delle mareggiate di questi giorni alla decomposizione delle microalghe". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, invasa dalla schiuma: lo strano fenomeno della "neve" in spiaggia

RomaToday è in caricamento