Martedì, 22 Giugno 2021
Ostia Ostia / Viale dei Romagnoli

Scavi Ostia Antica, Mariarosaria Barbera è la nuova soprintendente

Nell'attesa di firmare il contratto col Ministero, Barbera manterrà ad interim anche l'incarico precedente in attesa che venga nominato un nuovo soprintendente

"È una bella sfida e per me è anche un ritorno a casa. Sono così emozionata che mi tremo tutta". Lo dice con umiltà, sebbene abbia già diretto progetti imponenti nella Capitale, Mariarosaria Barbera, la nuova soprintendente dell'area archeologia di Roma e Ostia Antica, laureata in lettere classiche all'Università di Napoli, già soprintendente archeologico di Roma, dal 1983 al 2009, per la progettazione museale. Arriva dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana Mariarosaria Barbera che ora dirigerà la più importante area archeologica del nostro Paese che comprende siti quali l'Anfiteatro Flavio, i Fori Imperiali, l'Appia Antica, il Palatino e Ostia Antica. Nell’attesa di firmare il contratto col Ministero, Barbera manterrà ad interim anche l'incarico precedente in attesa che venga nominato un nuovo soprintendente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scavi Ostia Antica, Mariarosaria Barbera è la nuova soprintendente

RomaToday è in caricamento