Ostia Castel Fusano / Viale Mediterraneo

Ruba suv, scoperto lancia auto contro la polizia: arrestato

E' successo ad Ostia, in viale Mediterraneo. L'uomo, 32enne moldavo, vistosi scoperto ha tentato la fuga in pineta e poi ha abbandonato l'auto dopo averla diretta verso gli agenti

Nella notte gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Lido di Roma hanno tratto in arresto per rapina impropria un cittadino moldavo di anni 32.

L'uomo che poco prima aveva rubato un SUV, alla vista degli agenti è fuggito in viale Mediterraneo, inseguito dalla volante è entrato nella pineta pensando di seminare la Polizia, ma vistosi bloccato ha improvvisamente cambiato direzione di marcia e ha diretto l'autovettura contro le autoradio della Polizia per poi lanciarsi fuori la macchina in movimento tentando la fuga a piedi.

Il Suv senza autista è finito in una scarpata per fortuna senza conseguenze per gli agenti. Dopo un lungo inseguimento all'interno della Pineta i poliziotti sono riusciti a bloccare l'uomo che ha cercato di guadagnarsi la fuga colpendoli con calci e pugni.

All'interno del Suv i poliziotti hanno rinvenuto numerosi arnesi atti allo scasso nascosti in una sacca di tela.




 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba suv, scoperto lancia auto contro la polizia: arrestato

RomaToday è in caricamento