Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Ostia Ostia

La Rotonda sul mare di Ostia cade a pezzi: transenne eterne e lavori incompiuti

AssoTutela denuncia il "il penoso abbandono della rotonda sul mare di Ostia"

La famosa Rotonda di Ostia, chiusa da tempo, è ormai simbolo del degrado sul litorale e non più un'attrattiva turistica. Transenne eterne e lavori incompiuti fanno da cornice alla storica Fontana dello Zodiaco, realizzata da Pier Luigi Nervi e abbandonata da anni. 

"Se questo fosse il biglietto da visita della Capitale la figuraccia sarebbe assicurata. Il primo impatto con il mare di Roma è inverecondo", tuona il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che è tornato a far luce sulla rotonda di piazzale Cristoforo Colombo: "La storica rotonda è in condizioni di pericolo e presenta rischi altissimi per tutti i cittadini che, incautamente, provano a introdursi dietro le transenne. Parapetto divelti, panchine vandalizzate, pavimento sconnesso".

Basti pensare che, a qualche chilometro di distanza, mamma e figlia appoggiandosi su un parapetto del lungomare di Ostia sono letteralmente crollate sulla sabbia finendo poi all'ospedale Grassi con diverse ferite riportate.

"Chissà cosa ne pensa la candidata del M5s al X Municipio Giuliana Di Pillo, delegata della sindaca Raggi, chissà cosa ne pensano i militanti che si sono sempre battuti per il libero accesso alla spiaggia. - conclude AssoTutela - Piuttosto che rilanciare il territorio e il turismo sul 'mare di Roma', la prima cittadina ha relegato il X Municipio a triste e abbandonata periferia, immersa nel degrado, nella insicurezza e potenziale pericolo per cittadini e turisti".

Il Comitato X Municipio - Mare di Roma, mesi fa, aveva già sottolineato l'impegno della cittadinanza per ristrutturare il loro simbolo tanto che alcuni residenti si sono mossi, economicamente, per ridare linfa alla Fontana dello Zodiaco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rotonda sul mare di Ostia cade a pezzi: transenne eterne e lavori incompiuti

RomaToday è in caricamento