Ostia

Casapound benda il Santo patrono di Ostia: "Non veda barrire su Roma-Lido"

Luca Marsella: "Ci uniamo a protesta comitati contro un intervento assurdo, servono investimenti sulla linea"

Nuova azione dimostrativa messa in scena nella notte da CasaPound Italia nel XIII Municipio. I militanti del movimento che fa capo a Gianluca Iannone hanno bendato simbolicamente la statua di Sant'Agostino, il patrono di Ostia, che sorge in piazza della Stazione Vecchia, a pochi metri dal municipio e dalla stazione centrale. "In questo modo gli eviteremo di vedere lo scempio delle barriere anti-rumore che probabilmente saranno costruite sulla ferrovia Roma-Lido - ha spiegato Luca Marsella, responsabile di CasaPound Italia sul litorale romano - cosa che i cittadini dovranno sopportare se il progetto non verrà cancellato". 

"Un muro alto fino a 5 metri e mezzo e lungo 5 km - ha continuato Marsella - che partirà dal capolinea Cristoforo Colombo ed arriverà fino alla stazione Lido Nord per la modica cifra di circa 6 milioni di euro. Tutto questo quando la ferrovia Roma-Lido è da anni carente sotto ogni punto di vista, con ritardi, corse saltate, guasti improvvisi, treni senza aria condizionata con temperature a bordo che superano i 40 gradi e rallentamenti continui che i pendolari si trovano di fronte ogni giorno".
 
"Chiediamo l'immediato annullamento del bando, per il quale l'ATAC sta pagando penali alla ditta incarita visto che i lavori non sono ancora partiti, e l'investimento di quei soldi per migliorare la linea ferroviaria e per interventi minori come la realizzazione di un'area cani nella zona adiacente alla stazione Lido Nord abbandonata al degrado o parcheggi per biciclette alle stazioni. Ci uniamo alla protesta di comitati e cittadini che già si sono mobilitati contro tale opera - ha concluso Marsella - e siamo pronti a scendere in piazza se partiranno i lavori di un intervento assurdo come questo".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casapound benda il Santo patrono di Ostia: "Non veda barrire su Roma-Lido"

RomaToday è in caricamento