rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Ostia Ostia / Via Antonio Zotti

Raggi a Ostia per risolvere il problema voragini, rete fognaria collassata

La Sindaca di Roma torna ad Ostia per affrontare il problema del collasso stradale in via Zotti e via Casana, una strada chiusa al transito da anni. L'avvio del cantiere con la collaborazione di Acea

Virginia Raggi torna ad Ostia e lo fa per riparare le buche. L'annuncio è arrivato nel tardo pomeriggio di ieri 23 agosto, proprio dal suo profilo Facebook. La Sindaca era insieme a Giuliana Di Pillo, prossima candidata a 5 Stelle per il X Municipio in una sorta di campagna elettorale mascherata. 

Le due pentastellate hanno partecipato all'apertura dei cantieri per il rifacimento di alcune strade del X Municipio a Ostia. Tra queste soprattutto quelle tra via Zotti e via Casana, vie chiuse da anni al transito di automobili, autobus di linea, camion della raccolta dei rifiuti. Chiuse per la presenza di vere e proprie voragini nel manto stradale.

"È impressionante vedere queste buche enormi a ridosso dei palazzi. Negli scorsi anni si sono susseguiti interventi 'tampone' con il rifacimento del manto superficiale di asfalto; interventi che evidentemente non hanno mai risolto il problema. - ha detto Raggi - Così nei mesi scorsi abbiamo avviato delle indagini specifiche ed approfondite per capire la reali cause di questi cedimenti: si tratta del collasso della rete fognaria.

Fondamentale è stata l'organizzazione di tavoli di confronto tra Simu, Acea e Municipio X. "Stiamo profondendo i massimi sforzi per restituire ai cittadini una realtà territoriale sempre più efficiente e ordinata. Penso a tutti i cittadini e ai commercianti della zona che sono stati costretti a chiudere le loro attività e a quelli che stanno resistendo", ha quindi concluso la Sindaca.

Da tempo i residenti erano scesi in piazza a manifestare le loro preoccupazioni. Soprattutto per il serio rischio di crolli, anche di alcuni palazzi. Eventualità, questa, sempre scongiurata dal X Municipio. Polemico, invece, Luca Marsella, candidato presidente di CasaPound al X Municipio: "Sono arrivati i mezzi ma ora non dobbiamo farci prendere in giro: non c'è nemmeno un cartello con una data di fine lavori. Se non continueranno nei prossimi giorni avvisatemi subito - conclude Marsella con un appello ai cittadini - perché dovremo farci sentire nuovamente".

 via zotti-2

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raggi a Ostia per risolvere il problema voragini, rete fognaria collassata

RomaToday è in caricamento