OstiaToday

Da Ostia a Rieti: un nuovo evento di street art

Il progetto, nato nel 2015, in questi mesi si prepara ad ampliare il proprio raggio di azione con nuovi interventi e la scoperta di altri spazi

Ancora un evento di grande street art nel Lazio. Dopo Tracce Temporanee, fatto a Roma e a Casal Palocco, la curatrice Elena Nicolini torna per un spettacolo, questa volta insieme a Carlo Vignapiano dell'associazione Kill The Pig. Lo scenario in questa occasione è Selci, in provincia di Rieti. 

Con al proprio attivo 9 grandi interventi, la residenza d'arte "Pubblica" a cura di Vignapiano e Nicolini, nasce come risposta spontanea ad una richiesta di maggiore attenzione nei confronti del delicato, ma fondamentale, rapporto tra la vivibilità degli spazi collettivi, cultura del territorio e le rinate pratiche dell’arte urbana. 

Il progetto, reso possibile grazie alla partecipazione dell’intera comunità di Selci capitanata dal Sindaco Egisto Colamedici, mira al raggiungimento di traguardi di assoluta bellezza pur mantenendo viva la ricerca sulle strette relazioni tra la sempre più presente esperienza dell'arte urbana e la consacrata realtà dell'arte contemporanea.

Un’indagine difficile che grazie anche al riconoscimento dal MIBACT nel 2016 prova a spingersi verso una decodifica dei molteplici codici che affollano questo non-movimento attraverso un'indagine sui differenti stili e stimoli dei suoi protagonisti. Artisti provenienti da tutto il mondo che grazie alla formula della residenza d'arte possono conoscere, confrontare e condividere le proprie intuizioni attraverso la progettazione e realizzazione di grandi interventi d'arte pubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto, nato nel 2015, in questi mesi si prepara ad ampliare il proprio raggio di azione con nuovi interventi e la scoperta di altri spazi. Un impegno costante incentrato nel definire le conquiste dell’uomo nelle vicende personali e collettive, compiendo un’opportuna quanto mirabile indagine dei progressi sociali, culturali ed artistici raggiunti dall’intera comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento