Domenica, 19 Settembre 2021
Ostia

Show Ostiamare a Porto Torres. Poker biancoviola

L'Ostiamare di Paolo Caputo torna dalla trasferta di Porto Torres con tre punti e una vittoria convincente e meritata per 4 a 0, con la doppietta di capitan Alfonsi e le reti di Buscia e Macciocca

Un poker d'autore per i ragazzi dell'Anco Mazio, scatenati fin dalle battute iniziali del match al Comunale di Porto Torres e vittoriosi con merito. Terzo successo consecutivo, in trasferta, per i lidensi che, dopo aver espugnato Caserta e Civitavecchia violano anche il Comunale di Via Cagliari 1970. Nulla da fare per l'undici di Pinna che, dopo aver creato qualche pericolo nei primi 15 minuti (palo di Frau, ndr) subiscono gli assalti biancoviola guidati da un Alfonsi in versione super, autore di una doppietta, e di tre reti negli ultimi due incontri.

 
Dopo il calcio piazzato di Frau, al 18', e il palo colpito dall’ex Roma, l'Ostiamare passa in vantaggio. Minuto 29: Buscia crossa dalla sinistra e trova pronto Alfonsi per il tap-in che vale l'1 a 0. I biancoviola insistono e, al 38' arriva il raddoppio: questa volta è Alfonsi a servire l'esterno ex Roma primavera che insacca la palla del 2 a 0.
 
L'Ostiamare non è sazia e, al minuto 42, realizza il tris. Ancora protagonista il capitano lidense Alfonsi che, di testa, serve l'accorrente Macciocca, chirurgico nel diagonale del 3 a 0 che manda le squadre al riposo.
 
Nella ripresa, in evidenza nei primi minuti il portiere lidense Di Stefano che, con le sue parate, si oppone ai tentativi di Fadda, di riaprire l'incontro, chiuso poi definitivamente al minuto 39. Infatti, sugli sviluppi di un rapido contropiede ancora Alfonsi, man of the match, realizza con un gran tiro il 4 a 0 finale. In classifica Ostiamare a 15, a  3 lunghezze di distanza proprio dal Porto Torres, bloccato a 18.
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Show Ostiamare a Porto Torres. Poker biancoviola

RomaToday è in caricamento