Venerdì, 24 Settembre 2021
Ostia Ostia Antica / Via del Collettore Primario

Ostia Antica, buche e asfalto sbriciolato: la nuova ciclabile cade a pezzi

Il locale Comitato di Quartiere: "Da tempo vengono segnalati smottamenti della pista verso l'argine del Canale Collettore Primario, con significative crepe nel manto di asfalto"

La pista ciclabile in via del Collettore Primario ad Ostia Antica cade a pezzi. La denuncia arriva direttamente dai residenti che, per voce dell'associazione Salviamo Ostia Antica disegna un quadro allarmante. Dalla sua consegna pubblica, la ciclabile non ha avuto vita facile e da subito si sono evidenziate le difficoltà di gestione e manutenzione.

Realizzata con soldi pubblici, e data poi in consegna al Comune di Roma, la pista ha visto consolidarsi nel corso degli anni il suo lento deterioramento. Assente la presenza del Servizio Giardini per quanto riguarda la manutenzione del verde lungo il suo percorso di circa due chilometri, latitante chi per competenza doveva curarne la pulizia.

Da tempo poi vengono segnalati smottamenti della pista verso l'argine del Canale Collettore Primario, con significative crepe nel manto di asfalto. In alcuni punti si segnala anche l'apertura di piccole voragini.

"Circoscrivere l'area non risolve quella che è una situazione pericolosa e preoccupante - sottolinea Gaetano Di Staso dell'associazione Salviamo Ostia Antica - La pista è ormai ridotta ad un colabrodo. Ad una striscia di asfalto ci sono crepe e piccole voragini. Ci auguriamo che si provveda ad intervenire in maniera veloce e decisa per riportare sicurezza ad una opera nata con prospettive diverse".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia Antica, buche e asfalto sbriciolato: la nuova ciclabile cade a pezzi

RomaToday è in caricamento