Ostia Piazza della Stazione Vecchia

X Municipio, Osservatorio sociosanitario: risorse aggiuntive sui servizi per la disabilità

Il mese scorso sono state assunte, dalla Asl Rm D, 5 logopediste e 2 neuropsicomotriciste

Si è riunito giovedì pomeriggio l’Osservatorio sociosanitario del X Municipio di Roma Capitale che ha fatto il punto sui servizi per la disabilità. Erano presenti Enrico Nonnis, dirigente Tsmree della Asl Rm D; Anna Giulia De Cagno, responsabile delle terapiste della Asl Rm D e Mario Piacenti, responsabile utenza diversamente abili della Asl Rm D.

“Il mese scorso sono state assunte, dalla Asl Rm D, 5 logopediste e 2 neuropsicomotriciste – ha spiegato il presidente dell’Osservatorio sociosanitario del X Municipio di Roma Capitale Eugenio Bellomo –. In questo modo, si è potuto procedere all'acquisizione in carico di 76 nuovi utenti. Prossimamente, potranno essere seguiti altri 30 utenti e, già dal mese di giugno, ulteriori 50. Questo significherà dimezzare le liste di attesa: una risposta importante per le famiglie che vivono la condizione di disabilità dei loro figli, che necessitano di terapie riabilitative”.

“Due delle 5 logopediste presteranno il loro servizio presso il Tsmree di Acilia – ha aggiunto il consigliere dell’Osservatorio sociosanitario del X Municipio di Roma Capitale Francesco Spanò –. Anche l’entroterra sarà, quindi, coinvolto in questo piano di abbattimento delle liste di attesa”.

“I vertici della Asl Rm D presenti alla seduta dell’Osservatorio sociosanitario del X Municipio di Roma Capitale – ha detto ancora Eugenio Bellomo – hanno confermato che è in fase di rifinanziamento il progetto regionale sull'autismo, già finanziato con 360 mila euro, che permetteva l’assistenza di 40 utenti. Questo progetto sarà incrementato di 40 mila euro e potrà quindi fornire terapie riabilitative a 50 bambini, nelle strutture territoriali del X Municipio. Abbiamo preso atto, infine, della proposta delle ‘fattorie sociali’ e della possibilità di creare dei gruppi-appartamento che permetterebbero di razionalizzare le risorse del X Municipio di Roma Capitale e della Asl Rm D. Ringrazio i vertici della Asl Rm D per le pronte risposte che hanno saputo fornire alla cittadinanza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

X Municipio, Osservatorio sociosanitario: risorse aggiuntive sui servizi per la disabilità

RomaToday è in caricamento