menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ostia: market della droga a casa dei nonni pusher

La scoperta da parte dei carabinieri in un appartamento di via Marino Fasan

Nonni pusher ad Ostia. A scoprirli i carabinieri lidensi. A finire in manette due coniugi di 66 e 65 anni, con precedenti di polizia, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Sono stati i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Ostia all’esito di una mirata e prolungata attività di monitoraggio, a fare irruzione in un’abitazione di via Marino Fasan, dove dimora la coppia, e hanno trovato un vero e proprio market della droga a conduzione familiare. 

Dopo un’accurata perquisizione i militari hanno rinvenuto circa 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina e hashish, in parte già suddivisa in dosi e pronte per lo spaccio, oltre a tutto il necessario per il confezionamento e la distribuzione dello stupefacente ed 150,00 ritenuti provento dell’attività illecita. 

Nelcortile sottostante alla finestra dell’appartamento sono state rinvenute ulteriori dosi confezionate delle predette sostanze stupefacente, precedentemente gettate nel tentativo di occultarle.

La droga e la somma di denaro sono stati interamente sequestrati, unitamente al materiale per il confezionamento, mentre la coppia di pusher è stata arrestata e posta agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento