rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Ostia Ostia / Via della Stazione Vecchia

Ostia, Fiera di Natale: domani l'inaugurazione tra le polemiche

Domani pomeriggio, in piazza della Stazione Vecchia, parte il controverso mercatino di natale del X Municipio in attesa della decisione del Tar

Apre i battenti domani, 13 dicembre 2013, alle ore 16.30 la Fiera di Natale, in piazza della Stazione Vecchia a Ostia. Le casette di legno, la grande novità di questa fiera, esporranno oggettistica natalizia, presepi, addobbi, composizioni floreali, artigianato etnico, dolciumi e tanto altro. Inoltre, un intero spazio sarà dedicato a Babbo Natale e alla tradizione nordica che lo vede in compagnia di renne, fate, elfi. 

Domani, dunque, i veri protagonisti saranno i bambini che potranno visitare la casetta di Babbo Natale, farsi fotografare, ricevere caramelle e cioccolatini. La Fiera di Natale, ridisegnata dal X Municipio per innalzarne la qualità dei prodotti in esposizione e vendita, sarà anche un momento di intrattenimento e socializzazione per grandi e piccini, con animazione, spettacoli e giochi.
 
Di polemiche, però, ce ne sono state tante. Il referente del centro commerciale di Ostia sostiene, che "il mercatino di cui il Municipio X ha approvato il trasferimento dell’area del mercatino natalizio da via Vinvenzo Vannutelli a piazza della Stazione Vecchia e via della Stazione Vecchia per il triennio 2013/2015, 'cannibalizza il loro lavoro', che trae maggiori profitti proprio dal periodo natalizio, producendo un danno economico significativo, contrariamente da quanto ipotizzato con lo spostamento del mercatino".

Il Centro conta circa 40 esercenti che investono tutto l’anno nel decoro urbano, mantenendo pulito ed interessandosi di far cambiare la parte floreale ogni quattro mesi.

Inoltre, il referente del centro commerciale di Ostia sostiene anche che "le casette di legno, previste per il mercatino, non rispettano le regole paesaggistiche imposte dalle norme vigenti e promettono di inoltrare le loro richieste presso le sedi competenti per esporre e difendere le loro ragioni" così come riporta anche Paolo Ferrara, capogruppo del Movimento 5 Stelle, riportando su Facebook il verbale della commissione Commercio Roma Capitale. 

Il Presidente della Commissione Corsetti chiarisce che "l’Amministrazione centrale può svolgere attività di coordinamento, mentre le autorizzazioni sono date dal Municipio X, a cui il presidente Corsetti chiederà se sono in possesso di tutta la documentazione inerente alle leggi in vigore". L’udienza dinnanzi al Tribunale amministrativo si terrà martedì 17 dicembre e saranno i giudici a decidere in merito.

Intanto il mercatino inizia nonostante il ricorso presentato dell’Ascom Roma-Litorale. "Conviti della bontà dell’iniziativa, seppur tra le molte difficoltà organizzative compiegate alle proteste dei giorni scorsi, abbiamo dato l’ok a svolgere il tradizionale mercatino di natale anche se con un calendario ridotto rispetto a quello classico", ha dichiarato il presidente della commissione Attività produttive, Alfredo Bianco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, Fiera di Natale: domani l'inaugurazione tra le polemiche

RomaToday è in caricamento