OstiaToday

SEL chiede l’accesso agli atti per conoscere il futuro di Castel Porziano

SEL è per difendere la libera fruibilità della spiaggia di Castel Fusano e "saremo in prima fila per impedire progetti di grandi di appropriazione di questo bene"

La giunta Vizzani ha deciso di non rinnovare la concessione alla Multiservizi la manutenzione delle spiagge di Castel Porziano. Anche la spiaggia che il Presidente della Repubblica ha donato ai Romani, potrebbe essere "privatizzata": è la triste constatazione di Maurizio Carrozzi coordinatore del Circolo SEL Casa della Sinistra XIII Municipio

Mancanza di risorse: è questo l’argomento usato da Vizzani per giustificare questa scelta, lo stesso argomento sempre utilizzato dalla Giunta Alemanno in tutte le operazioni di dismissione del Bene Pubblico a vantaggio di interessi privati.

"Il costo, ritenuto oneroso della Multiservizi, è il pretesto per far subentrare il Consorzio di privati, già pronto e in grado di garantire pulizia e manutenzione, in cambio della possibilità di costruire altri due chioschi. Tutto questo in barba alla difesa delle dune marine ed in barba ai vincoli posti dal contratto di concessione sottoscritto tra Comune e Presidenza della Repubblica".

"È sorprendente - dichiara Carrozzi - la velocità con la quale si è lasciata cadere la convenzione con la Società Multiservizi, che è bene ricordarlo, è una società partecipata del Comune di Roma, nata per dare una risposta occupazionale ai lavoratori in mobilità delle tante aziende travolte dalla crisi. La fretta con la quale si è individuato questo consorzio è sospetta come è sospetta la mancanza di chiarezza sui canoni concessori dei chioschi presenti a Castel Porziano e Capocotta. Per questo spiega il Coordinatore del circolo, chiederemo l’accesso agli atti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SEL, conclude Carrozzi, "vigilerà al fine di impedire operazioni speculative su un Bene Comune, per garantire la libera fruibilità della Spiaggia dei Romani e per difendere i diritti dei lavoratori". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento