Venerdì, 24 Settembre 2021
Ostia Ostia / Viale della Stazione di Castel Fusano

Ostia, Notturni: "A quando l’avvio dei lavori su viale di Castelfusano?"

L'esponente: "Dopo gli annunci di settembre gli interventi ancora non sono partiti mentre l'arteria resta pericolosissima per quanti la percorrono, nonostante la bassa velocità"

"Per quanto tempo ancora gli automobilisti e i cittadini di Ostia dovranno percorrere a 30 km/h viale di Castelfusano? Ma i finanziamenti annunciati dall’amministrazione ci sono o non ci sono? I lavori, di cui l’assessore ai lavori pubblici aveva parlato nel mese di settembre, si faranno oppure, come è il solito di questa giunta, slitteranno alle calende greche? Non vorrei che, tra un temporeggiare e l’altro, a ritrovarsi l’onere di ristrutturare l’arteria sarà la nuova giunta che, di sicuro, non sarà di centrodestra perché i cittadini sono stanchi di promesse e di impegni non mantenuti". Lo dichiara Giulio Notturni, rappresentante di Cambiare davvero e coordinatore giovani Udc del municipio XIII.

 
“Sollecitato anche dai cittadini, mi rivolgo all’amministrazione per conoscere le tempistiche dell’intervento. Viale di Castelfusano allo stato attuale, anche percorrendola a bassissima velocità, è una strada ‘a rischio’. Il manto è seriamente ammalorato e i rigonfiamenti causati dalle radici dei pini che la fiancheggiano la rendono pericolosissima per l’incolumità di chi vi transita. E’ importante intervenire al più presto perché sotto il profilo della viabilità è un’arteria di fondamentale importanza in quanto collega la via del Mare con la via Cristoforo Colombo: vi sono attività commerciali e centri abitati, senza dimenticare che è l’unica via per raggiungere il cimitero comunale di Ostia Antica”, conclude Giulio Notturni.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, Notturni: "A quando l’avvio dei lavori su viale di Castelfusano?"

RomaToday è in caricamento