Ostia Ostia

Ostia: Ladri in fuga speronano auto dei carabinieri, ricercati

E' successo nei pressi degli scavi archeologici. Due ladri, scoperti mentre rubavano un auto dai carabinieri, si sono dati alla fuga tra la folla sperondando l'auto dei militari che hanno riportato contusioni

In fuga, dopo essere stati sorpresi a rovistare in un'auto, due ladri hanno speronato una pattuglia dei carabinieri e sono tuttora ricercati. E' successo ad Ostia Antica dove i militari, in abiti civili, stavano controllando un parcheggio incustodito nei pressi degli scavi archeologici. Quando sono stati sorpresi, dopo aver infranto il lunotto di una vettura, i due uomini, probabilmente dell'est europeo, sono fuggiti tra la folla che si accingeva ad entrare negli scavi.

Durante la fuga, i ladri hanno speronato l'autovettura di servizio con a bordo due carabinieri i quali hanno riportato contusioni giudicate guaribili in 7 e 10 giorni. A nulla è valso anche l'estremo tentativo di un militare che, dopo aver rincorso a piedi l'auto, era quasi riuscito ad aprire una portiera dopo averla afferrata. Il carabiniere ha dovuto mollare la presa, dopo essere stato trascinato per pochi metri, per evitare conseguenze peggiori. I due malviventi sono riusciti a fuggire e sono ricercati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia: Ladri in fuga speronano auto dei carabinieri, ricercati

RomaToday è in caricamento