Ostia Ostia / Via Costanzo Casana

Ostia, giudice di pace: il Tar accoglie il ricorso contro la chiusura

L'avvocato Lombardi nel corso di una conferenza stampa che si terrà mercoledì 14 maggio nella sede di via Costanzo Casana

Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso presentato dall’avvocato Marco Lombardi contro la chiusura della sede del giudice di pace di Ostia. Il tribunale amministrativo del Lazio ha infatti concesso una sospensiva. “Una finestra potrebbe essersi aperta. La sede del giudice di pace ha ufficialmente chiuso il 30 aprile scorso. Una gravissima perdita per i 300mila cittadini del municipio X che per una pratica potrebbero essere costretti a recarsi a Roma”, dichiara l’Avvocato che sta portando avanti questa battaglia sia individualmente che insieme al Comitato pro giudice di pace.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, giudice di pace: il Tar accoglie il ricorso contro la chiusura

RomaToday è in caricamento