rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Ostia Ostia / Viale di Castel Porziano

Ostia, sfreccia a bordo di un'auto rubata: preso ricettatore

Un pluripregiudicato romano è stato bloccato dalla Polizia perché sfrecciava in Viale di Castelporziano a bordo di una Fiat Uno rubata. Il 44enne era già stato arrestato la scorsa settimana

Un 44enne romano è stato fermato ieri pomeriggio dalla Polizia perché sorpreso alla guida di un’auto rubata all’Infernetto. L’uomo, già arrestato la scorsa settimana, è stato riconosciuto dagli agenti del Commissariato Lido diretto dal dr. Antonio Franco mentre percorreva viale di Castelporziano a bordo di una Fiat Uno di colore bianco.

Nonostante gli abbiano ordinato di fermarsi, S. M. ha deciso di sfuggire alle forze dell'ordine percorrendo ad altissima velocità il centro abitato. L'uomo ha poi concluso la fuga nel parcheggio di un supermercato di via della Cacciuta dove ha abbandonato l’autovettura per proseguire la sua fuga a piedi.

Il pregiudicato, raggiunto e bloccato dalla Polizia, è stato trovato in possesso di un grosso cacciavite per questo è stato denunciato per possesso di arnesi atti allo scasso e guida senza patente. S.M., già condannato per il precedente reato e per questo sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla p.g., è stato fermato in quanto responsabile del delitto di ricettazione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, sfreccia a bordo di un'auto rubata: preso ricettatore

RomaToday è in caricamento