Martedì, 22 Giugno 2021
Ostia

Alessandra Volta vince il Festival di Ostia 2012. Presente anche l'olimpionico Aspromonte

Successo per lo spettacolo di Claudio Carluccio:"Napoli e denti stretti". La "Femus Art School" ha curato i balletti di questa edizione

Continua con successo l’edizione 2012 della festa in onore di Sant’Agostino, Patrono di Ostia e Santa Monica, organizzata dall’Associazione Culturale “Ostia Incontro”. Il Festival di Ostia, presentato da Marcello Mucci e Claudia Andreatti, conduttrice Rai, è stato vinto da Alessandra Volta che sulle note di “Poster” di Claudio Baglioni ha convinto la giuria.

 
“Secondi  classificati – ha spiegato Romano Tino, dell’Associazione Ostia In Musica e curatore del Festival di Ostia - i  Kerokoban  (Silvia  Pirone,  Maurizio  Bovecchi  Simone Santoro e Gianluigi Cosimelli), mentre Miriana Coci, riceve il terzo  premio messo in palio per questa edizione 2012”. “Gli  altri  riconoscimenti – ha aggiunti Maurizio Franco, Presidente dell’Associazione Ostia Incontro,organizzatrice della manifestazione - sono  andati  a  Simona  Grazzini,  che  ha  ricevuto  il premio della critica  “Nino  Petrone”,  a Yuri Buccarello per il miglior brano inedito  “5  ore  fa”  e  a Romina  Cicoli  che  ha  ricevuto  il  Premio  come migliore interprete, conferitole dall’ orchestra “Nova Amadeus”, diretta dal  Maestro  Stefano  Sovrani,  che  ha  accompagnato  i  concorrenti  in questa emozionante finale”. 
 
Alla  vincitrice  del  Festival sono stati anche consegnati i quadri realizzati durante  il  concorso  “Un  Palio  per  il  Festival  di  Ostia  2012”,  da  Valeria Cessari e Manuela Zentar. “Il primo classificato – ha concluso Amerigo Olive, Assessore XIII Municipio - partirà alla volta di “Area Sanremo”, occasione unica di  studio e  di  confronto per  giovani  artisti  e  di  scoperta  di  talenti, creata da qualche anno dall’organizzazione del Festival di Sanremo.  Momento emozionante anche quando è salito sul palco il campione  olimpico  romano  Valerio  Aspromonte,  che  ha  mostrato la  medaglia  d'oro  conquistata  quest’anno a Londra,  insieme  ad  Andrea  Cassarà,  Andrea  Baldini  e  Giorgio  Avola,  nel torneo a squadre di fioretto maschile.  Piccole  glorie  nell’arte,  grandi  successi  nello  sport  e  voglia  di  creare sempre qualcosa di bello per stare insieme.  Una  serata  luminosa  ed  elegante, all’insegna del talento. Oltre  alla  gara,  ospiti  della  serata,  le  quattro  splendide  voci  femminili: Irina  Arozarena,  Marta  Vulpi,  Laura  Teofani  e  Anna  Bello”. 
 
Successo di pubblico e consensi anche per la serata di ieri con lo spettacolo di Claudio Carluccio “Napoli a Denti Stretti”. Il menestrello partenopeo ha coinvolto i presenti sulle note delle melodiche canzoni napoletane, alternati a motivi popolari di Roma. Non solo musica nel suo spazio, ma anche danza e teatro. Questa sera, toccherà a Enzo Salvi e Mariano D’Angelo con l’appuntamento “Stasera Solo Riso”. La serata di domani, invece, martedì 28 agosto sarà quella conclusiva. Due gli eventi, previsti dal programma: alle ore 18.00 la solenne messa in onore di Sant’Agostino, celebrata da Padre Giovanni Gisondi e Don Salvatore Tanzillo, che si svolgerà presso la chiesa delle Beatitudini di Stagni (via Micali) dove saranno illustrati i confini territoriali dell’erigenda parrocchia in onore a Sant’Agostino Vescovo. 
 
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandra Volta vince il Festival di Ostia 2012. Presente anche l'olimpionico Aspromonte

RomaToday è in caricamento