Ostia Ostia / Viale Giuseppe Genoese Zerbi

Ostia, "solo due volanti per ogni turno:" il SAP chiede aiuto al questore di Roma

Due volanti per garantire la sicurezza in un'area di 300mila persone che d'estate raddoppiano non sono sufficienti: il SAP denuncia le gravi difficoltà che vive il commissariato di Ostia

Il litorale di Ostia conta circa 300mila abitanti, un numero già di per sè molto alto, che con l'arrivo della stagione estiva arriva quasi fino a mezzo milione. Con una popolazione così numerosa e la movida che ne deriva, si verificano spesso episodi che richiedono l'intervento delle forze dell'ordine. La polizia però, pur facendo il possibile, spesso non riesce ad essere presente come vorrebbe.

SOLO DUE VOLANTI - La denuncia, arriva da una lettera del Sindacato degli Agenti di Polizia al questore di Roma Fulvio Della Rocca: "Il commissariato Lido di Ostia dispone soltanto di due volanti per ogni turno per tenere sotto controllo un territorio vastissimo. Una situazione che non consente di garantire al meglio il controllo del territorio".

LA VOLANTE "IN PRESTITO" A POMEZIA - Nelle scorse settimane, la situazione è addirittura peggiorata: "Delle due volanti a disposizione, soltanto una pattugliava le strade, dato che l'altra era impegnata a sorvegliare una tipografia di Pomezia dove si stampavano le schede elettorali per il ballottaggio del 9 e 10 giugno".

AUMENTARE IL PERSONALE - A prescindere dalla situazione d'emergenza vissuta nei giorni di pattugliamento con una sola volante, il SAP "chiede al questore Della Rocca l'aggregazione di altro personale, al fine di garantire ai cittadini le normali attività di controllo del territorio, prevenzione dei reati e contrasto alla criminalità e non ultima la salvaguardia dei diritti degli stessi agenti anche nel periodo estivo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, "solo due volanti per ogni turno:" il SAP chiede aiuto al questore di Roma

RomaToday è in caricamento