Domenica, 24 Ottobre 2021
Ostia Ostia / Lungomare Paolo Toscanelli

Sigilli ad 'Approdo alla Lettura': Ostia senza cultura

Muore un pezzo della storia e della cultura di Ostia da anni arricchiva cittadini e territorio

'Approdo alla Lettura' è costretta a chiudere. Questa mattina i vigili urbani e la polizia municipale hanno posto sotto sequestro la storica manifestazione culturale che si svolgeva al Pontile, dedicata ai libri, a causa di una querelle burocratica tra gli organizzatori della manifestazione e il X Municipio.

Motivo della chiusura argomentazione tecniche come, per esempio, il mancato piano d'impatto acustico. Davvero singolare il provvedimento preso nuovo direttore dall'attuale X municipio, Rodolfo Murra  per una manifestazione a 'suon' di libri.

Insomma le carenze nella documentazione presentata dagli organizzatori della manifestazione letteraria, sono state determinanti in negativo.

Nonostante le tante firme raccolte dalla cittadinanza per salvare 'Approdo alla Lettura' e il bando triennale vinto dalla società concessionaria, non c'è stato nulla da fare.

>> LA SPIEGAZIONE DEL X MUNICIPIO <<

La vicenda ve l'avevamo già raccontata ed oggi ha visto il suo epilogo. Muore, così, un altro pezzo della cultura di Ostia che da anni arricchiva la cittadinanza e il territorio. Un punto d'incontro per gli amanti dei libri, dell'arte e del cinema.

Il Comitato Civico 2013, in un comunicato stampa, sottolinea il suo malcontento: "Forti con i deboli, deboli con i forti. Nel silenzio totale da parte della politica dell'attuale X Municipio sulle infiltrazioni malavitose dentro l'amministrazione pubblica, stamattina il grido del sequestro della libreria 'Approdo alla Lettura' presso il pontile di Ostia che interrompe un percorso durato 14 anni.

Sul lungomare di Ostia si spaccia droga, ci sono venditori ambulanti di pannocchie, bancarelle di ogni tipo, discoteche che fanno rumore, cocomerari e furgoncini che vendono 'panini esplosivi'. Mettere sotto sequestro una libreria perché da mesi attende di avere lo spazio pubblico regolamente aggiudicatole dal Municipio ma che il Municipio frena a concedere, forzando l'imprenditore a fare un gesto disperato (dopo 2 mesi di attesa, con l'estate che sta finendo) è aberrante. Noi difendiamo 'Approdo alla Lettura'. Noi, oggi, abbiamo inviato un esposto alle autorità competenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sigilli ad 'Approdo alla Lettura': Ostia senza cultura

RomaToday è in caricamento