menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ostia, dopo il crollo dei cornicioni ora sprofondano le fogne: chiusa di nuovo via Vasco de Gama

L'Atac informa che sono deviate le linee bus 014 e 05. Già il 21 novembre un altro tratto di via Vasco de Gama, quello davanti al civico 65, è stato chiuso per lo sprofondamento del piano stradale

Non c'è pace per i residenti di viale Vasco da Gama, ad Ostia. L'asfalto, infatti, ha cedeuto di nuovo. Sabato 12 dicembre, l'Ufficio Tecnico del X Municipio è stato costretto a transennare il tratto di strada tra via dei Panfili e via dei Velieri.

"Ieri - spiega su Facebook Dario Cologgi, delegato alla Sicurezza X Municipio per Fratelli d'Italia - per dovere civico e per colpa di qualche conducente poco attento, ho dovuto interpretare il ruolo del Vigile Urbano, poiché anche un pullman Cotral era bloccato, tutto risolto il 20 minuti, grazie anche all’ausilio telefonico della centrale operativa della polizia locale”.

"Ho contattato l'assessore ai lavori pubblici, sempre disponibile al confronto Claudio Bollini, il quale ha confermato il problema inerente la fognatura, la necessità a breve di Acea Ato2, di effettuare una ispezione visiva della problematica, la necessità di riposizionare una nuova fognatura per tutto il tratto stradale interessato".

L'Atac informa che sono deviate le linee bus 014 e 05. Domenica la Polizia Locale ha disposto anche il transennamento di un tratto di parcheggio, sul lato sinistro, di via dei Traghetti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento