menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ostia, 300 studenti in competizione per il primo 'Certamen litterarum'

Il 14 aprile i ragazzi svolgeranno una traccia realtiva al tessuto storico, letterario e ambientale del territorio. I tre migliori saranno premiati il 7 giungno

Nel Municipio X di Roma Capitale arriva il primo 'Certamen litterarum'. La competizione è stata ideata dalla consigliera municipale Cristina Alunni ed è promossa dall'intera commissione consiliare scuola e cultura del Municipio, presieduta da Ornella Bergamini.

LA PROVA - L'appuntamento è per lunedì 14 aprile. I partecipanti: oltre 300 studenti delle classi quarte e quinte delle scuole superiori che hanno aderito all'iniziativa. Questi affronteranno, tutti nello stesso giorno, una sorta di prova generale dell'esame di maturità. Avranno a disposizione quattro ore per completare il loro elaborato.

LA SELEZIONE - Consegnati i compiti, i docenti di riferimento avranno quindici giorni di tempo per correggere i compiti. Entro il 7 maggio i tre migliori di ogni istituto saranno consegnati al parlamentino di Ostia e in particolare alla commissione consiliare scuola e cultura. A questo punto una commissione ad hoc esaminerà le prove e ne sceglierà tre.

LA PREMIAZIONE - I vincitori saranno premiati il 7 giugno dal presidente del Municipio Andrea Tassone  e dalla commissione consiliare scuola e cultura del X Municipio di Roma Capitale.

I COMMENTI - "Ogni anno, il saggio avrà come traccia temi vicini al tessuto storico, sociale e ambientale del territorio. Il concorso ‘Certamen litterarum’ assume il doppio valore di premiare le eccellenze nel mondo scolastico del Municipio, per quanto attiene alla produzione scritta, e di far riscoprire ai ragazzi il valore della conoscenza del territorio in cui vivono. Questa è la prima edizione, siamo certi che nelle prossime edizioni il concorso potrà coinvolgere un numero maggiore di studenti", ha commentato la commissione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento