OstiaToday

Ostia: serata con Carlo Verdone al Porto Turistico, inizia Il Cinema in Piazza

Il grande schermo affacciato sul mare ospiterà decine di pellicole

Ostia è pronta ad accendere il grande cinema. Il grande schermo affacciato sul mare ospiterà al Porto Turistico di Roma, dall'11 giugno all'8 settembre, decine di pellicole, retrospettive e grandi classici del patrimonio nazionale e internazionale, film dedicati ai più piccoli. Una iniziativa prossa dal Cinema Amarica dove non mancheranno gli incontri, le presentazioni e i dibattiti con attori, registi e sceneggiatori.

In tutto saranno novanta le serate di cinema all'aperto sotto le stelle di Ostia con proiezioni in versione originale con sottotitoli in italiano - ad esclusione dei classici Disney - su uno schermo di dodici metri per otto. La scelta del luogo, pronto ad accogliere il festival, non è stata casuale: il Porto Turistico di Roma è sottoposto da luglio 2016 a sequestro preventivo ed è gestito dal Tribunale di Roma – Sezione Misure di Prevenzione attraverso un amministratore giudiziario, il dottor Donato Pezzuto, che oltre a ripristinarne la legalità ha dato vita a un progetto di rilancio in cui lo sport e la cultura sono protagonisti.

Ecco tutta la programmazione

Ad inaugurare la kermesse, oggi, Carlo Verdone che introdurrà “Divorzio all’italiana”. Mentre il 4 Luglio Luca Guadagnino presenterà “L’impero dei Sensi” di Nagisa Ōshima. poi via al calendario delle retrospettive su Federico Fellini, Tim Burton,Sofia Coppola e, dal 19 luglio, su Pier Paolo Pasolini (che proseguirà anche nel mese di agosto), per concludere con Quentin Tarantino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ogni venerdì l’appuntamento è per i più piccoli con film Disney e Pixar, mentre il sabato è dedicato ai dibattiti. In programma l’incontro con il maestro e direttore d’orchestra Franco Micalizzi e l’opera “Lo chiamavano trinità”, con Claudio Amendola per “Il permesso – 48 ore fuori”, con Riccardo Scamarcio per “Il caso Mattei” di Francesco Rosi. Luca Zingaretti omaggerà invece Michael Cimino con “Il cacciatore”, Gianni Zanasi proporrà al pubblico “Non Pensarci”, Claudio Bisio introdurrà “Si può fare”, Ivan Cotroneo e Luca Bigazzi presenteranno “Un Bacio”, Andrea Molaioli e il cast incontreranno il pubblico per “SLAM – Tutto per una Ragazza” e Ferzan Özpetek introdurrà la sua opera prima “Il bagno turco”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento