Ostia Ostia / Via Adolfo Cozza, 5

Ostia, inizia la bonifca della scuola Doremi Diverto che bruciò nel 2012

Tassone: "È nostro interesse pulire l'area per restituirla alla cittadinanza"

Iniziano oggi i lavori di bonifica della Doremi Diverto. "È nostro interesse pulire l'area per restituirla alla cittadinanza". Lo ha dichiarato Andrea Tassone presidente del X Municipio in merito all'area di via Adolfo Cozza 5 ad Ostia dove sono ancora presenti i detriti dell'incendio che nel settembre 2012 bruciò la scuola Doremi Diverto. "Il nostro progetto - ha aggiunto - è quello di riedificare nell'area un asilo".

TEMPO PERSO - Il Movimento 5 Stelle commenta con una nota l'inizio dei lavori: "Apprendiamo con soddisfazione che in seguito alla nostra interrogazione protocollata in data 27/3/2014 e alla collaborazione del comitato dei genitori e degli attivisti, si sia dato seguito alla necessità di bonificare l'area dove sorgeva la struttura della scuola. Nonostante i documenti fossero disponibili all'interno degli uffici competenti, la vicenda s'è conclusa solo dopo le pressioni esercitate dal M5S, che ha fornito le prove indiscutibili della presenza di crisolito attraverso un accesso agli atti della consigliera Manuela Cavazzini. Rimane l'amaro in bocca per una vicenda che avrebbe potuto concludersi molto tempo prima e senza le pressioni di una compagine politica. La salvaguardia della salute pubblica viene prima di ogni colore politico".

LA RISPOSTA - L'assessore ai lavori pubblici Caliendo risponde così al Movimento 5 Stelle dal suo profilo facebook: "Come tante opere che stanno partendo e che sono finite sul nostro territorio è merito di un lungo e faticoso lavoro di questo Assessorato e di questa ammininistrazione. Visto che promettete il cambiamento non fate speculazione o non vi rivendete il lavoro degli altri. Abbiate almeno dignità nella coerenza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, inizia la bonifca della scuola Doremi Diverto che bruciò nel 2012

RomaToday è in caricamento