menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Divertimento per tutti sui 14 campi della Beach Volley Academy di Ostia

In finale Simone Terrazzano e Fabrizio Manni hanno avuto la meglio su Leonardo D'Amico e Andrea Lupo

Una domenica quasi estiva ha regalato agli appassionati di beach volley una grande giornata di sport e sano divertimento, come hanno potuto constatare i tantissimi romani giunti sul litorale di Ostia per godersi un caldo sole. Sui 14 campi della Beach Volley Academy all'Hibiscus Beach si sono alternati i giovanissimi Under 14 e gli Under 23, impegnati in una delle tappe dei circuiti a loro dedicati, i partecipanti dei corsi Open e i tanti atleti che hanno prenotato un campo per sfidare i propri amici. 

Davvero una giornata impegnativa dunque per lo staff della BVA, al lavoro fino al tramonto per regalare alle centinaia di persone arrivate ad Ostia una domenica memorabile. Sul fronte delle competizioni, ad aggiudicarsi la tappa del circuito Under 23, tra le sedici coppie scese in campo in rappresentanza delle diverse scuole romane di beach volley, sono stati i due favoriti, gli atleti BVA Carlo Bonifazi e Simone Terrazzano. Dietro di loro hanno ben figurato Todaro e Russo, secondi, Sarti e Titta, sul gradino più basso del podio, e i fratelli Acconci, ottimi quarti.

L'avviso di un fine settimana promettente si era già avuto sabato, quando nonostante qualche nuvola e un po' di vento, la spiaggia è stata presa d'assalto dalle donne, che hanno così festeggiato un 8 marzo sportivo, agli uomini, mpegnati nel torneo Temerari. 26 le coppie che hanno preso parte alla tappa dell'8 marzo e che hanno dato vita ad un torneo di ottimo livello. In finale Simone Terrazzano e Fabrizio Manni hanno avuto la meglio su  Leonardo D'Amico e Andrea Lupo. 

Terzo posto meritatissimo per Marco Sartorelli e Davide Germoni. Il prossimo fine settimana sarà dedicato alle ragazze, alle Temerarie, che torneranno in campo domenica 16 marzo. Nel mezzo, un'intensa settimana di allenamenti al Monteverde Club, agli Ulivi Sporting Village e, ad Ostia, all'Hibiscus Beach e al BarKabar, che finalmente riapre le sue porte ai giocatori di beach volley. Per ogni età e per ogni livello, con la Beach Volley Academy c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento