rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Ostia

Bando spiagge, i cittadini pronti a sfidare il Tar: "Invadiamo le spiagge"

I cittadini: "Il 7 luglio invaderemo le spiagge anche contro la sentenza del Tar"

Il Tar ha respinto martedì 19 Giugno il ricorso presentato dalle tre cooperative sociali Villa Maraini, Futura e il consorzio Il solco. Il bando, presentato dalla giunta Vizzani, riguardava l’assegnazione di 8 lotti di spiagge libere che adesso rischiano di essere destinate a nuove speculazioni e cementificazioni. "La giunta Vizzani vuole regalare ai privati le ultime spiagge libere. Dopo la marcia indietro sul folle progetto Waterfront, chiediamo alla maggioranza di ritirare il bando spiagge. - cosi prende parola Fortunato di Riprendiamoci Le Spiagge - Noi non ci stiamo alla sentenza del Tar e il 7 luglio invaderemo le spiagge già di fatto privatizzate, anche in solidarietà alle cooperative. Le spiagge sono un bene comune e come tale non accettiamo ulteriori privatizzazioni."
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando spiagge, i cittadini pronti a sfidare il Tar: "Invadiamo le spiagge"

RomaToday è in caricamento