Giovedì, 18 Luglio 2024
Ostia

Ostia, incontro X Municipio e balneari: precisazioni dell’Assessore Caliendo

"Sul ripascimento, - continua il neo Assessore - questa amministrazione vuole cercare soluzioni che non ripetano le politiche adottate in passato"

Il comunicato stampa pubblicato da Assobalneari - Federbalneri ha fatto discutere molti. Su Facebook, i componenti del Tavalo Partecipato del Waterfront, hanno manifestato il loro dissenso per le parole pronunciate dall'Ing. Renato Papagni.

Arriva oggi la precisazione dell’assessore ai lavori pubblici, mobilità e litorale del X Municipio di Roma Capitale, Antonio Caliendo: “L’incontro che si è tenuto, nei giorni scorsi, con i balneari di Ostia è stato il primo passo dell’amministrazione municipale per ottemperare all’ascolto delle associazioni di categoria. All’assemblea, questo assessorato ha tracciato un’agenda, una ‘road map’, per iniziare a ragionare sulle problematiche che da anni affliggono il nostro territorio". 

"Come primo punto, - spiega Caliendo - l’amministrazione municipale ha proposto di costituire una commissione tecnica per riorganizzare e controllare tutte le procedure che riguardano l’articolo 19, ovvero la messa in opera di strutture sul demanio marittimo. Poi, è stata affrontata la gestione del verde sul lungomare esclusivamente per quanto concerne gli square centrali e le rotatorie. Inoltre, l’amministrazione intende potenziare i nuovi strumenti della raccolta differenziata per lo smaltimento dei rifiuti, nel contratto di servizio con l’Ama". 

"Sul ripascimento, - continua il neo Assessore - questa amministrazione vuole cercare soluzioni che non ripetano le politiche adottate in passato e che hanno annualmente riproposto il problema dell’erosione. L’obiettivo è quello di istituire una commissione ad hoc con la Regione Lazio. Infine, come X Municipio di Roma Capitale attendiamo che venga definito il nuovo regolamento del Pua, alla Regione Lazio e al Comune di Roma, e la nuova rimodulazione del contratto di servizio per procedere agli atti che competono a questa amministrazione". 

"Apprezzo e condivido l’iniziativa delle associazioni di categoria dei balneari di organizzare una conferenza sui temi del turismo, in vista dell’Expo di Milano 2015, per far rientrare Ostia nell'ottica mediterranea che gli spetta, in sintonia con i programmi di questa amministrazione”. Conclude la nota. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, incontro X Municipio e balneari: precisazioni dell’Assessore Caliendo
RomaToday è in caricamento